News immediate,
non mediate!

CONFINDUSTRIA TRENTO * EMERGENZA COVID-19: « MOLTE LE INIZIATIVE A SUPPORTO DEL LAVORO E DELLA SICUREZZA, SOLIDARIETÀ A FAVORE DELL’OPERATIVITÀ E DELLA LIQUIDITÀ »

Scritto da
16:34 - 18/03/2020

Emergenza Covid-19: le iniziative a supporto del lavoro e della sicurezza, la solidarietà a favore dell’operatività e della liquidità. A poche ore dall’entrata in vigore del Decreto Legge Cura Italia, Confindustria Trento ha fornito alle aziende associate una sintesi delle principali misure in materia di Cassa integrazione ordinaria e le indicazioni necessarie ad attivare la procedura.

Idatori di lavoro che sospendono o riducono l’attività lavorativa per eventi riconducibili all’emergenza epidemiologica in corso possono presentare domanda di concessione del trattamento ordinario di integrazione salariale con causale “emergenza COVID-19”, per periodi compresi tra il 23 febbraio e il mese di agosto 2020, per una durata massima di nove settimane.

L’Associazione continua ad assistere le imprese anche sul fronte dell’adozione del protocollo di regolamentazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus negli ambienti di lavoro. In particolare, Confindustria Trento si è attivata, in collaborazione con la Provincia autonoma di Trento, per rispondere alla carenza di mascherine segnalata dalle associate e garantire il regolare svolgimento delle attività produttive, nel rispetto delle misure di sicurezza per i lavoratori. Abbiamo raccolto gli ordini per quantificare il fabbisogno stimato per il periodo di emergenza, fino al 3 aprile, e abbiamo trasferito i numeri alla Provincia. Grazie alla Protezione Civile, ci sono state consegnate oggi le prima 30mila mascherine, che saranno distribuite in queste ore alle imprese. Attendiamo di potere completare quanto prima l’intera fornitura.

In questo difficile frangente che ha reso il ricorso allo smart working e alle comunicazioni in remoto via internet una necessità impellente per le aziende, l’Associazione ha il piacere di segnalare la proposta dell’azienda associata Lizard Srl, che ha dedicato alle imprese associate a Confindustria Trento un’iniziativa volta a supportare l’operatività aziendale.
In collaborazione con il partner tecnologico LifeSize, Lizard è disponibile a rilasciare l’abilitazione al servizio di audio-videoconferenza professionale gratuitamente per sei mesi. Il servizio offre la possibilità di effettuare audio-video conferenze e di condividere documenti con un elevato numero di partecipanti, in diverse modalità, senza limitazioni orarie.

In una fase di emergenza in cui il tema della responsabilità individuale e collettiva è centrale, questa iniziativa torna a parlare del senso della solidarietà dei nostri imprenditori, che si erano già fatti promotori, al fianco dell’Associazione, della raccolta fondi a favore delle Terapie intensive in Trentino.
Vale la pena di fare cenno, in questo senso, anche al segnale a sostegno della liquidità delle imprese associate lanciato da Palazzo Stella, con la decisione di rinviare la scadenza per il versamento della prima rata della quota associativa abitualmente fissata al 31 marzo.

Categorie Articolo:
LANCIO D'AGENZIA

I commenti sono chiusi.