News immediate,
non mediate!
Categoria news:
LANCIO D'AGENZIA

CISL MEDICI – TRENTINO * MANSIONI SANITÀ: PAOLI, « CONCORDO CON L’ASSESSORE SEGNANA, IL PERSONALE INFERMIERISTICO SUPPORTA LE ATTIVITÀ ASSISTENZIALI DEI MEDICI »

Scritto da
11.33 - lunedì 01 novembre 2021

In relazione alle dichiarazioni a mezzo agenzie stampa (LINK) e quotidiani del Presidente dell’Ordine delle Professioni Infermieristiche, dottor Pedrotti, relativamente al ruolo dell’infermiere presso gli studi dei medici di base, previsti nell’Accordo dei medici di medicina generale di prossima definizione, Cisl medici concorda con quanto dichiarato in sintesi dall’Assessore Stefania Segnana che si rifà all’art.18,comma 1 del nostro contratto lavorativo vigente in cui testualmente riportiamo:

“… Il personale infermieristico supporta le attività assistenziali dei medici e, in ragione delle competenze professionali possedute, assicura, in particolare, prestazioni di triage, di gestione, di controllo delle patologie croniche nell’ambito dei protocolli concordati all’interno delle associazioni e prestazioni di cura ambulatoriali o anche a domicilio”.

Ringraziamo il Presidente Pedrotti per essersi espresso favorevolmente sull’intesa raggiunta dalle Organizzazioni della medicina generale per i medici di continuità assistenziale, che sono privi di personale infermieristico, mentre il Presidente dell’Ordine dei Medici Chirurghi non si è ancora espresso.

Cisl medici ricorda altresì al Presidente dell’Ordine delle Professioni Infermieristiche, che nel Pnrr, nel documento Agenas sui Modelli e standard per lo sviluppo dell’Assistenza territoriale nel Sistema Nazionale e nella Proposta di aggiornamento “Decreto Ministeriale 2 aprile 2015 n.70, Regolamento recante definizione degli standard qualitativi, strutturali, tecnologici e quantitativi relativi all’assistenza ospedaliera”, che prossimamente verrà licenziato dal Governo, gli infermieri dipendenti da APSS avranno un ruolo di leader in molteplici altre attività sul territorio, nei confronti dei cittadini, rispetto a quello che faranno negli studi professionali dei medici di base.

 

*
Dottor Nicola Paoli
Segretario Generale Cisl medici del Trentino

 

 

 

OPI – ORDINE PROFESSIONI INFERMIERISTICHE / TRENTO * SANITÀ – REPLICA A COMUNICATO PAT: PRESIDENTE PEDROTTI, « IL DEFINIRE LA NOSTR ATTIVITÀ “DI SUPPORTO AI MEDICI“ È ANACRONISTICO ED ERRATO »

 

Categoria news:
LANCIO D'AGENZIA

I commenti sono chiusi.