QUALI STRATEGIE ITAS PER IL 2020?

Intervista a Raffaele Agrusti, amministratore delegato e Direttore generale

 

Oggi la Giunta, per bocca del presidente, si è detta impegnata a recuperare nei prossimi anni le risorse per il rinnovo dei contratti dei settori pubblici, già scaduti nel 2018.

Risorse che però non sono e non saranno inserite nel bilancio della Provincia in corso di discussione.

Il mestiere del sindacato è firmare contratti esigibili, non ascoltare promesse che potrebbero non essere mantenute.

Certo, rileviamo che, grazie alla pressione dei lavoratori, la Giunta è passata dal disinteresse assoluto per i lavoratori all’annuncio di un impegno.

Ma per noi sono i fatti a contare davvero.

Per questo chiediamo una grande partecipazione all’assemblea dei lavoratori di venerdì 22.

 

*

Cgil Cisl Uil del Trentino