VIDEONEWS & sponsored

(in )

CASTELLO SGR * INVESTIMENTI: « NEL NUOVO ASSETTO PROPRIETARIO ADESSO FIGURANO OAKTREE, ISA E GIAMPIERO SCHIAVO (AMMINISTRATORE DELEGATO DI CASTELLO) »

Nel capitale di Castello SGR, l’SGR leader di mercato specializzata negli investimenti alternativi, adesso figurano fondi gestiti da Oaktree Capital Management (“Oaktree”), Istituto Atesino di Sviluppo (“ISA”) e l’Amministratore Delegato di Castello, Giampiero Schiavo.

Castello SGR S.p.A. (“Castello” o la “Società”) comunica di aver perfezionato il riassetto della compagine azionaria. Nel nuovo assetto proprietario adesso figurano Oaktree, ISA, e Giampiero Schiavo, l’Amministratore Delegato di Castello.

Castello SGR è lieta di poter contare su un nuovo azionista che supporterà il suo percorso di crescita e l’ampliamento dei servizi indirizzati ad una clientela più ampia. Nei prossimi anni in Italia si stima un significativo aumento dei volumi delle transazioni – nel reale estate e nelle cessioni di asset bancari non-performing – e, grazie alla presenza di un azionista istituzionale come Oaktree, Castello punta a diventare il player con il più elevato livello di servizi professionali di asset management, credit management e SGR offerti sul mercato, indirizzati a investitori nazionali e internazionali.

Castello avvierà una nuova fase di sviluppo e crescita, puntando all’espansione del proprio bacino di investitori, sia nazionali sia esteri. In particolare, obiettivo di Castello è quello di svolgere un ruolo di primo piano nell’attuale consolidamento di mercato, attraverso crescita organica nel segmento degli investimenti alternativi e tramite acquisizioni strategiche.

Giampiero Schiavo ha dichiarato: “Sono molto onorato di guidare la società in questa nuova fase. La forti risorse finanziarie e la professionalità dei nostri due azionisti ci consentirà di avere una dimensione internazionale e di ampliare ulteriormente le nostre attività in Italia”.

“E’ con grande soddisfazione che salutiamo questa nuova tappa nella vita di Castello SGR con l’ingresso di un partner così autorevole”, commenta Giorgio Franceschi, Amministratore Delegato di ISA. “Accompagneremo ancora il suo ulteriore sviluppo – specialmente sul mercato interno – avvalendoci del nostro network consolidato in novanta anni di storia’’.

Oaktree è leader nel mercato dei global investment manager specializzati in investimenti alternativi, con un patrimonio di $113 miliardi di asset under management, al 31 marzo 2020. La società privilegia un approccio opportunistico, value oriented e risk-controlled per gli investimenti nei settori del credito, private equity, real asset e azionario quotato. Conta oggi oltre 950 dipendenti in 19 città in tutto il mondo. Per maggiori informazioni, consultare il sito http://www.oaktreecapital.com/.

L’Istituto Atesino di Sviluppo (ISA) è una holding di partecipazioni presente da 90 anni in Trentino Alto Adige e nei territori limitrofi. L’obiettivo di ISA è quello di investire, prevalentemente in partecipazioni di minoranza e in iniziative finalizzate a creare valore sul territorio.

Mediobanca ha assistito Castello in qualità di financial advisor; lo studio legale Freshfields Bruckhaus Deringer ha svolto il ruolo di legal advisor di Oaktree, mentre lo studio legale NCTM e RCCD è stato il legal advior di ISA.

Castello SGR S.p.A. è una società di gestione del risparmio indipendente specializzata in fondi comuni di investimento immobiliare di tipo chiuso, nata dall’iniziativa di un gruppo di operatori istituzionali con primarie competenze nell’ambito immobiliare e finanziario. Grazie ad un management team con un importante track record, Castello promuove e gestisce strumenti di investimento immobiliari alternativi – nell’ambito sia di operatori di sviluppo che di valorizzazione di asset – finalizzati alla creazione di valore attraverso una gestione dinamica di portafogli.