VIDEONEWS & sponsored

(in )

BLOCCO STUDENTESCO TRENTO * AFFISSIONE MANIFESTI: « SOCIALIZZAZIONE SCOLASTICA È IL NOME DELLA NUOVA PROPOSTA PENSATA PER FARE RIPARTIRE LA SCUOLA »

“Questa notte all’interno dei principali istituti del Trentino – dichiarano i militanti del Blocco Studentesco Trento in una nota – sono stati affissi dei manifesti che descrivono un innovativo progetto di riforma scolastica, manifesti con diversi programmi per adattarsi ad ogni tipologia di istituto superiore per essere più vicino possibile a tutti gli studenti che vivono realtà molto diverse tra loro anche all’interno della stessa regione, dagli Istituti agrari agli istituti tecnici, dagli istituti alberghieri alla scuole professionali fino ai licei”.

“Socializzazione scolastica – continua la nota – è il nome della nuova proposta pensata per rifondare e quindi far rinascere e ripartire la scuola, tra i settori più duramente colpiti a causa della pandemia con gli studenti lasciati nell’incertezza e senza informazioni certe da parte delle istituzioni e costretti continuamente ad alternare ormai da un anno didattica in presenza e didattica a distanza (o solo quest’ultima), colpo di grazia a un sistema scuola già morto e sepolto da anni tra riforme sbagliate, edilizia scolastica disastrata e nessun tipo di progetto serio e a lungo termine e il cui peso ricade solamente su noi studenti”

“Decine di manifesti – conclude la nota – affissi in tutto il Trentino per distruggere definitivamente una scuola ormai senza fondamenta e ricostruire dalle macerie, ripartendo da zero, da noi studenti che siamo il presente e il futuro di questa nazione, dimenticati e bistrattati da anni e consapevoli che l’unico modo per riprendere in mano il nostro destino è la nostra voglia di agire e di lottare per una scuola che metta al centro noi e non nullafacenza o meschini interessi politici”.