VIDEONEWS & sponsored

(in )

COMUNE DI TRENTO * TUMULAZIONE URNE CINERARIE: « AMMESSA LA PARTECIPAZIONE DEI CONGIUNTI, FINO A UN MASSIMO DI QUINDICI PERSONE »

Tumulazione urne cinerarie: nuove disposizioni organizzative. Dopo la sospensione dovuta all’emergenza sanitaria, dal 12 maggio riprendono le tumulazioni delle urne cinerarie.

Sono eseguite secondo l’ordine cronologico della data di morte del defunto, salvo esigenze straordinarie valutate dal servizio Servizi funerari, che avvisa i familiari dei defunti le cui ceneri sono in attesa di essere tumulate e fissa la data e l’ora della tumulazione, tenendo conto, nei limiti del possibile, delle preferenze dei familiari stessi.

È ammessa la partecipazione dei congiunti, fino a un massimo di quindici persone se il tumulo è all’aperto e di tre persone se il tumolo è al chiuso, comunque indossando le mascherine, rispettando la distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro e con l’invito ad astenersi dalla stretta di mano per le condoglianze.
Su richiesta dei familiari è possibile la benedizione religiosa del tumulo.