VIDEONEWS & sponsored

(in )

BIANCOFIORE (FI) * CRISI GOVERNO: « LA NUOVA MOSSA DEL CAVALLO DI RENZI? FAVORISCA LA PRESIDENZA DEL CENTRO DESTRA »

A differenza di molti interlocutori politici credo che Renzi abbia realmente aperto la crisi di Governo puntando all’essere artefice di un indispensabile esecutivo “galoppante”, antitetico a quello galleggiante di Conte.

Cogliere le parole del Presidente Mattarella significa infatti costruire una maggioranza forte, in grado di guidare l’Italia attraverso e fuori dalla crisi dovuta al Covid sì, ma anche all’incapacità del Governo di fare il bene degli italiani. Dalle miriadi di tasse in agguato, ai ristori insufficienti, alla scarsezza dei vaccini al moltiplicarsi dei morti, le scelte del governo Conte sono una galleria degli orrori.

Una nuova maggioranza non può però prescindere dallo schieramento che ha vinto le elezioni nel 2018 col 37% ed è maggioranza nel Paese e nelle regioni: il centro destra.

La mossa del cavallo di Renzi, questa volta non può quindi che essere l’offrire la guida dell’esecutivo al centro destra diventando perno dell’espansione di un’ampia area liberal-democratica di stabilizzazione che può, o forse deve, arrivare a comprendere l’ala dimaiana dei 5 stelle.

In questo caso, per una volta, scacco matto lo farebbero finalmente l’Italia e gli italiani.

 

*
Michaela Biancofiore

Parlamentare FI e membro Coordinamento Presidenza Forza Italia