RAPPORTO ANVUR: SARA FERRARI, IL SISTEMA TRENTINO E’ DI OTTIMA QUALITA’

Riceviamo e pubblichiamo integralmente il seguente comunicato stampa:

(Fonte: Ufficio stampa Pat) – “Questi ottimi risultati dimostrano che complessivamente il sistema trentino della ricerca è di ottima qualità. Ciascuno dei nostri enti è al top in Italia. L’investimento pubblico in ricerca e innovazione è oggi la massima leva per lo sviluppo economico e la competitività di un territorio“: c’è molta soddisfazione nelle parole con cui l’assessora provinciale all’università e ricerca Sara Ferrari ha commentato oggi i dati contenuti nel rapporto dell’Agenzia Nazionale di Valutazione del sistema Universitario e della Ricerca, diffusi ieri e riferiti al periodo 2011-2014.

Per l’Ateneo trentino sono quattro le aree che spiccano nella valutazione della qualità della ricerca: Scienze fisiche, scienze biologiche, Scienze psicologiche e scienze politiche e sociali. Fbk risulta al 1° posto in Italia per l’eccellenza scientifica in ben tre aree e per l’impatto economico e sociale; in particolare è straordinario il primato in Ict. Il rapporto ha, tra le altre cose, riconosciuto l’eccellenza di 83 dei 98 articoli richiesti alla Fondazione Edmund Mach nel settore Agraria-Veterinaria ed ha fatto registrare una buona performance nell’area Biologia, con 65 prodotti in eccellenza su 79, e un risultato eccezionale anche nell’area Chimica, in cui tutti i 21 prodotti presentati sono stati valutati in eccellenza.

 

 

Foto: da comunicato stampa