m5 s riva del garda * arredo urbano: ” Riva città turistica? Non per il Comune ” (il testo di due interpellanze)

Riceviamo e pubblichiamo integralmente il seguente comunicato stampa:

Riva città turistica? Non per il Comune. Siamo nella settimana della Notte di Fiaba cioè al culmine della stagione turistica eppure l’amministrazione comunale non sembra accorgesene e continua con la massima indifferenza a tralasciare il minimo di cura per l’arredo urbano, parchi, giardini, marciapiedi e ciclabili.

Per questo abbiamo presentato due interpellanze: La prima con riguardo al pannello informativo elettronico di via Maso Belli spento da mesi e la seconda per chiedere le motivazioni del degrado di via C.H. von Hartungen che collega viale Rovereto con il Villino Campi e la spiaggia dei Sabbioni.

L’amministrazione comunale purtroppo dimostra nei fatti che non è in grado di mantenere quel minimo di decoro cittadino che è indispensabile per garantire sia la qualità della vita dei cittadini rivani sia per assicurare l’attrattività turistica indispensabile per il futuro economico della città.

Segue il testo delle interpellanze.

 

*

INTERPELLANZA CON RISPOSTA SCRITTA
OGGETTO: pannello informativo elettronico spento in via Maso Belli.
VISTO CHE:
il pannello informativo elettronico a messaggio variabile localizzato in via Maso Belli sulla S.P. 118 è spento ormai da alcuni mesi;
lo stesso pannello informativo si presenta condizioni di scarsa manutenzione per quanto riguarda la verniciatura esterna come verificabile anche dalle foto allegate;
la struttura portante in acciaio in prossimità del basamento è arrugginita.

IL SOTTOSCRITTO CONSIGLIERE COMUNALE CHIEDE:

per quale motivo il pannello informativo elettronico è spento;
a chi compete la gestione della messaggistica che viene resa visibile sullo stesso pannello informativo;
se l’amministrazione comunale ritiene ancora utile la presenza di questa attrezzatura informativa e quindi se esiste la volontà di ripristinarne la funzionalità;
quando è stato fatto l’ultimo controllo del pannello informativo e del suo corretto funzionamento;
quando verrà riacceso il pannello informativo oppure ripristinata la corretta funzionalità;
a chi compete la manutenzione ordinaria e straordinaria della struttura portante e del rivestimento/verniciatura esterna del pannello informativo;
per quale motivo l’amministrazione comunale non ha provveduto alla manutenzione ordinaria e straordinaria del pannello oppure, se non di propria competenza, perché non ha fatto intervenire chi di dovere.

Chiedo cortesemente risposte punto per punto.
Distinti saluti.
Riva del Garda, 16/08/2018

———

INTERPELLANZA CON RISPOSTA SCRITTA
OGGETTO: degrado in via C.H. von Hartunghen.
VISTO CHE:
via Christoph H. von Hartunghen collega viale Rovereto con il Villino Campi e la spiaggia e si presenta in condizioni di degrado e di scarsa manutenzione come verificabile anche dalle foto allegate. In particolare si può verificare che:

le aiuole del parcheggio a fianco del campo sportivo non sono curate e l’impianto di irrigazione è danneggiato e/o completamente inutilizzabile;
la rete metallica di delimitazione con il parco della colonia Miralago è rotta e deformata in alcuni punti tanto da sporgere pericolosamente sulla strada pubblica;
all’ingresso di via C.H. von Hartunghen è ancora presente un pannello che segnala la presenza del “Centro di valorizzazione scientifica del Garda” dell’Agenzia Provinciale per la Protezione dell’Ambiente anche se lo stesso è stato trasferito da anni;
all’ingresso sud del parcheggio a fianco del campo sportivo sono presenti buche ed avvallamenti pericolosi.
IL SOTTOSCRITTO CONSIGLIERE COMUNALE CHIEDE:

a chi compete la manutenzione ordinaria e straordinaria delle aiuole del parcheggio;
se l’impianto di irrigazione è funzionante e se è intenzione ripristinare la sua funzionalità;
per quale motivo l’amministrazione comunale non ha provveduto alla manutenzione ordinaria e straordinaria delle aiuole e dell’impianto di irrigazione oppure, se non di propria competenza, perché non ha fatto intervenire chi di dovere;
perché non si è ancora provveduto a togliere la segnaletica indicante il “Centro di valorizzazione scientifica del Garda” ;
a chi compete la manutenzione ordinaria e straordinaria della strada e dell’ingresso del parcheggio;
quando è stato fatto l’ultimo controllo delle condizioni di sicurezza e di manutenzione di via C.H. von Hartunghen e del parcheggio limitrofo;
per quale motivo non si è provveduto a riparare la recinzione metallica a confine con il parco Miralago per ripristinare le condizioni di sicurezza ed il decoro urbano;
se l’amministrazione comunale considera ancora la cura e la manutenzione delle aree in oggetto un obbiettivo prioritario per garantire il decoro urbano ed una migliore qualità della vita dei cittadini e dei tanti turisti che frequentano la fascia a lago.
Chiedo cortesemente risposte punto per punto.

 

ItpM020 Pannello informativo Maso Belli
ItpDU18unyo Degrado via von Hartunghen
ItpDU18 Allegato
ItpM020 Allegato