Riceviamo e pubblichiamo integralmente:

(Fonte: Ufficio stampa Pat) – Prosegue, senza soste, il lavoro degli uomini della Protezione civile trentina impegnati nelle regioni del Centro Italia, colpite dal terremoto e dalle nevicate. Oggi, 16 tecnici del soccorso alpino, provenienti da diverse zone del Trentino, sono partiti alla volta dell’Abruzzo con la colonna mobile della Provincia. Saranno impegnati nella zona di Rigopiano. Domani, invece, ci sarà un avvicendamento degli uomini che sono partiti fra mercoledì e giovedì scorso. In particolare rientreranno i Vigili del Fuoco delle Valli di Non e Sole e partiranno una decina di uomini del Distretto della Vallagarina.

 

 

In allegato la foto contenuta nel comunicato stampa: