MUSEO STORICO ITALIANO DELLA GUERRA – ROVERETO * LA PELLE DEL SOLDATO: PRESENTAZIONE UFFICIALE DELLA MOSTRA LUNEDI 23 APRILE

La pelle del Soldato. Uniformi, corazze, elmetti e maschere antigas dalla Prima guerra mondiale al Duemila è la nuova mostra ospitata sino al 31 marzo 2019 nelle restaurate sale cinquecentesche del Castello di Rovereto sede dal Museo Storico Italiano della Guerra di Rovereto.

Per millenni il soldato ha indossato corazze, scudi ed elmi come una seconda pelle con cui proteggersi da frecce e lance, da lame e mazze ferrate. Questo fino a quando, con la comparsa dell’arma da fuoco, le vecchie protezioni hanno perso la loro efficacia ed i soldati si sono trovati a marciare sui campi di battaglia con un’uniforme di stoffa e un copricapo di tessuto o di cuoio.

Oggi che la potenza delle armi ha superato ogni immaginazione, la difesa del corpo del soldato continua la sua impari sfida. La mostra racconta un capitolo di questa lunga storia. Nel percorso espositivo, un’attenzione particolare è stata riservata alle dotazioni degli Alpini. L’evento rientra infatti tra le iniziative parallele all’imminente Adunata degli Alpini Trento 2018.