VIDEONEWS & sponsored

(in )
Riceviamo e pubblichiamo integralmente:

CISL MEDICI – TRENTINO * DISTRETTI SANITARI: PAOLI, « ABBIAMO DATO IL NOSTRO APPOGGIO CON UN PROTOCOLLO SCRITTO, NE PREVEDE TRE (MASSIMO QUATTRO) E PARECCHI ÀMBITI »

In relazione al “dado di Kubrick” e ai supposti sei distretti sanitari, Cisl medici conferma il proprio appoggio alle decisioni della Provincia e alla Delibera di Giunta di cui si parla.

Lo abbiamo già dichiarato, e a suo tempo abbiamo dato il nostro appoggio, comunicandolo anche ai quotidiani di stampa che oggi non ne fanno alcuna menzione, con un protocollo scritto e firmato anche dal Direttore Generale Dr.Ferro e dai componenti della Intersindacale della medicina generale. Esso prevede tre Distretti (massimo quattro) e parecchi ambiti.

Nessuno ci ha mai parlato in sede di tavolo tecnico aziendale di sei distretti. Numero che cozzerebbe con l’attuale accordo provinciale della medicina generale tutt’ora valido. Non abbiamo mai avuto l’onore di conoscere tale Dr.Trimarchi. Onore spettante, a quanto è dato sapere, agli Ordini sanitari, medico chirurgo e alla Consulta della salute.

 

*

Dott. Nicola Paoli
Segretario Generale Cisl medici del Trentino