«Quale futuro per Trento Expo?»

Intervista a Milo Marsilli - Presidente Keeptop fiere

Dori Ghezzi, Giordano Meacci e Francesca Serafini venerdì 25 ottobre a Rovereto saranno ospiti del ciclo “Attraversamenti” per raccontare il cantuautore nell’incontro “Principe libero e periferie”. Appuntamento alle 18.30 nell’aula magna di Palazzo Piomarta (Corso Bettini, 84)

È dedicato a Fabrizio De André il prossimo appuntamento del ciclo “Attraversamenti. Le lettere incontrano la psicologia”, in programma a Rovereto venerdì 25 ottobre.

“Principe libero e periferie” il titolo del dialogo con Dori Ghezzi, Giordano Meacci e Francesca Serafini, che prenderanno spunto da una serie televisiva e dal loro libro sul cantautore. Infatti, la serie televisiva “Principe libero”, incentrata sulla vita di Fabrizio De André, è stata scritta da Giordano Meacci e Francesca Serafini con la supervisione di Dori Ghezzi. Poi, assieme, hanno scritto “Lui, io, noi”, libro polifonico che narra i rapporti avuti da ognuno di loro con Faber.

Ghezzi, Meacci e Serafini, attraverso la musica e il cinema, racconteranno al pubblico il cantautore, che ha inciso sulla vita di tante generazioni, e il suo amore per le periferie.
L’iniziativa per la cittadinanza è organizzata dal Dipartimento di Psicologia e Scienze cognitive dell’Università di Trento in collaborazione con l’associazione culturale Rapsodia e il Comune di Rovereto. L’incontro, a ingresso libero, si svolgerà alle 18.30 nell’aula magna di Palazzo Piomarta (Rovereto – Corso Bettini, 84).