VIDEONEWS & sponsored

(in )

SOCCORSO ALPINO – TRENTINO * INTERVENTO NOTTURNO IN VALLARSA: « SCIVOLANO PER UNA DECINA DI METRI E FINISCONO NELLE ACQUE DI UN RIO, RECUPERATI DUE RAGAZZI VENETI »

Soccorso Alpino – Servizio Provinciale Trentino Intervento notturno in Vallarsa. Si è concluso intorno alle 23 l’intervento in soccorso di due ragazzi veneti, un uomo del 1989 e una donna del 1997. I due stavano percorrendo un sentiero nel bosco nei pressi della diga di Speccheri in Vallarsa, a una quota di circa 900 m.s.l.m., quando sono scivolati per una decina di metri lungo il pendio ripido che affiancava il sentiero finendo nelle acque di un rio. Sono stati loro a chiedere aiuto al Numero Unico per le Emergenze 112 intorno alle 20.30 di ieri.

Il coordinatore dell’Area operativa Trentino meridionale del Soccorso Alpino e Speleologico ha chiesto l’intervento dell’elicottero – che ha caricato a bordo due Tecnici di Elisoccorso – e degli operatori della Stazione di Rovereto.

Grazie alle coordinate GPS e con il supporto dei visori nottuni, i due ragazzi sono stati individuati e raggiunti dai due Tecnici di Elisoccorso, calati dall’elicottero tramite verricello. Nel frattempo anche gli operatori della Stazione di Rovereto si sono portati sul posto raggiungendoli a piedi in circa 20 minuti dall’imbocco del sentiero. I due, contusi e infreddoliti, sono stati recuperati a bordo dell’elicottero con il verricello e trasferiti fino in piazzola a Pian delle Fugazze, dove un’ambulanza li ha portati all’ospedale di Rovereto per degli accertamenti. Hanno partecipato alle operazioni anche i Vigili del Fuoco.