VIDEONEWS & sponsored

(in )

SAT * VIA FERRATA “BOCCHETTE ALTE”: « DAL 15 GIUGNO CHIUSURA TEMPORANEA, PER CONSENTIRE I LAVORI STRAORDINARI DI RINNOVAMENTO DELLE ATTREZZATURE FISSE »

La SAT sede centrale informa che dal 15 giugno 2020 la via ferrata delle Bocchette Alte (305A) verrà chiusa nel tratto compreso fra la Bocca del Tuckett e la Bocchetta Bassa dei Massodi (bivio 396) per consentire i lavori straordinari di rinnovamento delle attrezzature fisse.

Per tutta la durata dell’intervento (circa un mese) e comunque fino alla comunicazione della riapertura del tracciato, poiché l’accesso al cantiere è riservato solo agli addetti ai lavori, non sarà possibile, per gli escursionisti e gli alpinisti, percorrere la via ferrata e le pareti circostanti!

In alternativa, fra i rifugi Tuckett-Sella e il rifugio Alimonta, è possibile percorrere la via ferrata SOSAT (305B).

La via ferrata Osvaldo Orsi (303) permette invece di collegare i rifugi Tuckett-Sella ai rifugi Tosa-Pedrotti.

Sul versante del rifugio Alimonta, non appena le condizioni di innevamento lo permetteranno, sarà invece possibile percorrere la via ferrata Oliva Detassis (396) e il tratto delle Bocchette Alte fra la Bocchetta Bassa dei Massodi e la Vedretta degli Sfulmini.

La scelta del periodo 15-giugno-15 luglio (il tratto oggetto di chiusura è comunque ancora innevato) è stata dettata dalla necessità di non penalizzare eccessivamente gli escursionisti, amanti delle vie ferrate del Gruppo di Brenta, ma anche i gestori dei rifugi della zona e tutti coloro che a vario titolo, promuovono la frequentazione delle Bocchette.