VIDEONEWS & sponsored

(in )

SAT * “ ESPERIENZE AL RIFUGIO ”: « L’ILLUSTRAZIONE DEL PROGETTO A TRENTO VENERDÌ 12 APRILE »

Nel mese di settembre 2018 è stato avviato un progetto-pilota denominato “Esperienze al rifugio” che ha attivato presso alcuni rifugi SAT degli stage formativo/lavorativi rivolti a persone portatrici di disagio mentale e assistiti dalle cooperative, o associazioni trentine operanti nell’ambito del sociale.

La prima parte del progetto ha visto una fase sperimentale che ha coinvolto sette rifugi (Rifugio Val d’Amola “G. Segantini”, Mandron “Città di Trento”, Val di Fumo, “N. Pernici” alla Bocca di Trat, Stivo “P. Marchetti”, Alpe Pozza “V. Lancia”, Altissimo “D. Chiesa”) per un totale di otto stage formativi.

Il positivo riscontro del progetto-pilota ha motivato la SAT nel riproporre questa esperienza per l’intera stagione estiva 2019, aumentando significativamente sia il numero degli stage proposti, che il numero dei rifugi SAT coinvolti, quest’anno infatti sono tredici le strutture aderenti all’iniziativa (ai precedenti si aggiungono: il rifugio Peller, lo Stavel- Denza, il Cevedale – G. Larcher, Casarota “L. Ciola”, Erterle “Cinquevalli”, Monzoni “T. Taramelli”)

Tale progetto, che ha come obiettivo la realizzazione di circa 25 stage formativo/lavorativi, si è concretizzato grazie al sostegno della Federazione delle Cooperative Trentine, che ha concesso il proprio patrocinio, finanziando totalmente l’iniziativa.

Il progetto 2019 sarà illustrato e dettagliato con maggiori informazioni nel corso di un incontro aperto a tutte le cooperative e associazioni interessate ed alla stampa locale che si terrà il giorno 12 aprile 2019 ad ore 10, presso lo Spazio Alpino della Casa della SAT in Via Manci, 57 a Trento.

All’incontro di venerdì sono state invitate tutte le cooperative e associazioni del territorio provinciale che operano nel campo delle varie disabilità.

Nel corso della riunione verrà distribuita e illustrata la scheda tecnica che descrive le diverse fasi del progetto e le varie incombenze in capo ad ogni soggetto partecipante alla iniziativa.