VIDEONEWS & sponsored

(in )

RETE 4 – “ FUORI DAL CORO “ * « MARTEDI 9 FEBBRAIO – CLAMOROSA RIVELAZIONE SULLE MASCHERINE CINESI DELLA COMMESSA DA 1,2 MLD: ” NON SONO SICURE ” » LINK VIDEO

Ieri sera, martedì 9 febbraio, su Retequattro, a “Fuori dal Coro” è andato in onda un servizio con clamorose rivelazioni sulle mascherine acquistate dalla Cina a marzo 2020 con una commessa da 1,2 miliardi di euro voluta dal commissario Domenico Arcuri, per cui risultano indagati dalla procura di Roma tre intermediari – Mario Benotti, Andrea Tommasi e Jorge Solis – che avrebbero preso ben 72 milioni di euro di provvigioni.

La trasmissione ha fatto analizzare due delle mascherine di questa maxi-commessa nell’unico laboratorio italiano qualificato da Eurofins – ente accreditato dal Ministero della Salute per svolgere questo tipo di analisi- “Fonderia Mestieri SRL” (Torino). Dai test effettuati emerge chiaramente come queste mascherine di tipo FFP2 non possano essere certificate come a norma di legge, prima di tutto perché hanno una penetrazione di particelle tra il 50 e il 70% invece del 6% che è il limite stabilito dalla legislazione, in seconda battuta perchè non è identificabile il produttore sulla singola maschera. Mascherine che quindi non possono essere utilizzate ma che invece erano state consegnate dalla Protezione Civile in alcuni ospedali del Friuli Venezia Giulia il 27 maggio scorso, prodotte dalla Wenzohou Husai e importate dalla Wenzhou Light, una delle società scelte dai tre italiani indagati.

 

LINK VIDEO