VIDEONEWS & sponsored

(in )

RAI * ASCOLTI TV VENERDI 2 FEBBRAIO: “SUPERBRAIN” VINCE LA PRIMA SERATA CON QUASI 4 MILIONI, ALLA RAI L’INTERA GIORNATA

“Superbrain” vince la prima serata con quasi 4 milioni. Alla Rai l’intera giornata. Successo di ascolti per “Superbrain – Le Supermenti”: il programma condotto da Paola Perego ottiene quasi 4 milioni di spettatori (3 milioni 872 mila) e vince la prima serata di ieri venerdì 2 febbraio con il 17.8 di share.

Su Rai2 “Kronos, Il tempo della scelta” totalizza il 2.2 di share con 491 mila spettatori. Su Rai3 “La Corrispondenza”, film di Giuseppe Tornatore, raccoglie 1 milione 330 mila spettatori e il 5.4 di share.

In seconda serata in evidenza Tv7: il settimanale di approfondimento a cura del Tg1 ha realizzato 897 mila spettatori e il 9.9 di share. Su Rai3 “Ieri e oggi” ha raccolto 801 mila spettatori con uno share del 5.

Sempre molto bene nel preserale “l’Eredità”, che conquista 5 milioni 196 mila spettatori (share 25.2). In access prime time “Soliti ignoti” totalizza 5 milioni 46 mila spettatori con uno share del 19.5. Ancora in evidenza dopo il Tg1 delle 20 la striscia “Prima Festival” che raccoglie 4 milioni 263 mila spettatori e uno share del 17.

Bene anche le reti specializzate: su Rai4 molto seguiti gli episodi di Criminal Minds in prima serata, in particolare il secondo, “Traumi del passato”, che ha totalizzato 714 mila spettatori con uno share del 2.8 e il terzo, “Destini incrociati”, che ha raccolto 754 mila spettatori con uno share del 3.3. Su Rai Movie il film “Una notte al museo 2” è stato visto da 403 mila spettatori (share 1.6).

Molta attenzione come sempre per l’informazione Rai e in particolare per il Tg1 delle 20 (5 milioni 428 mila spettatori, share 23.1), il Tg2 delle 13 (2 milioni 129 mila spettatori, share 14.2), il Tg3 delle 19 (2 milioni 3 mila spettatori, share 10.7) e il tg regionale delle 14 (2 milioni 710 mila spettatori, share 16.4).

Le reti Rai vincono complessivamente l’intera giornata, con 3 milioni 834 mila spettatori e il 35.35 di share.