VIDEONEWS & sponsored

(in )

QUESTURA DI TRENTO * REATI DI DANNEGGIAMENTO: « SEQUESTRO OPERATO ALLO SPAZIO ANARCHICO “EL TAVAN”, RINVENUTE BOMBOLETTE DI VERNICE SPRAY »

Nel corso della mattina del 21 luglio la DIGOS della Questura di Trento nell’ambito di un’attività di polizia ha eseguito un sequestro di materiale ritenuto pertinente alla commissione di reati di danneggiamento, imbrattamento, porto di oggetti atti ad offendere e utilizzo di mezzi idonei a rendere difficoltoso il riconoscimento della persona, commessi in passato da persone riconducibili al locale sodalizio anarchico anche nel corso di pubbliche manifestazioni.

Il predetto sequestro eseguito presso la sede dello Spazio Anarchico “El Tavan” sito nella galleria Torre Vanga n° 14 a Trento ha riguardato caschi di varia foggia e colore, una borsa contenente pietre idonee all’utilizzo come corpi contundenti da lancio, un martelletto, buste contenenti bastoni di legno e alcuni tubi metallici, tutti idonei all’utilizzo come arma impropria.

Nel contempo sono state rinvenute bombolette di vernice spray, nonché vasetti di vetro chiusi con tappo a vite, contenenti vernice rossa liquida, pronti per l’utilizzo del tipo di quelli, in passato utilizzati per danneggiamenti e imbrattamenti in danno di strutture pubbliche e private in particolare in questo centro cittadino in occasione di manifestazione di protesta o di singole azioni.