VIDEONEWS & sponsored

(in )

PROVINCIA AUTONOMA TRENTO * BRENNERLEC: « LA APP SHELLY TORNA A PREMIARE GLI UTENTI PIÙ VIRTUOSI, DOPO IL LOCKDOWN I VOLUMI DI TRAFFICO IN A22 SONO TORNATI A CRESCERE »

BrennerLEC: la App Shelly torna a premiare gli utenti più virtuosi.Dopo il lockdown i volumi di traffico in A22 sono tornati a crescere.

Il ritorno ai volumi di traffico degli scorsi anni non è ancora stato raggiunto, ma nelle ultime settimane il numero dei veicoli presenti in autostrada, pur con dati talvolta contrastanti, è tornato a crescere. Questo il motivo che ha convinto Autostrada del Brennero con le Agenzie per la protezione dell’ambiente di Trento e Bolzano e con gli altri partner di progetto BrennerLec (Università di Trento, Noi Techpark, Cisma) a far ripartire il concorso che premia gli utenti più rispettosi delle velocità indicate in autostrada del Brennero per ridurre le emissioni inquinanti.
Dato il sostanziale azzeramento del traffico causato dal lockdown della scorsa primavera, la competizione era infatti stata sospesa a marzo. Il concorso che è appena ripartito, può contare su di una modalità ottimizzata di adesione e partecipazione tramite la App Shell resa, con l’ultimo aggiornamento, più semplice ed efficace.

Complice una stagione turistica posticipata rispetto alle abitudini degli scorsi anni, nel mese di settembre il calo del traffico confrontato a quello dello scorso anno, si è fatto più contenuto, sia per quanto riguarda i mezzi leggeri che quelli pesanti. Una notizia positiva per l’economia del territorio che si affianca all’esigenza di mantenere il traffico più fluido per evitare code e ridurre le emissioni inquinanti. Va ricordato che il progetto BrennerLec ha già dimostrato di ridurre, attraverso una gestione dinamica della velocità, sia i tempi di percorrenza (-30%), causati dai continui stop and go tipici del traffico intenso, sia le concentrazioni di biossido di azoto a bordo strada (-10%).

La competizione cominciata il 15 novembre 2019 e riaperta nuovamente ieri, si basa sull’App Shelly: ad ogni passaggio tra le stazioni di Egna-Ora e San Michele-Mezzocorona in entrambe le direzioni ai partecipanti viene assegnato un punteggio in base al rispetto delle indicazioni di velocità consigliata. L’obiettivo è incentivare una guida virtuosa e amica dell’ambiente. Tutti i dettagli del concorso sono consultabili sul sito di Autostrada del Brennero (link) e su quello del progetto BrennerLec (link).