News immediate,
non mediate!
Categoria news:
LANCIO D'AGENZIA

PROVINCIA AUTONOMA TRENTO * BISESTI IN VISITA ALLE SCUOLE DEL TESINO: « COME COSTRUIRE E MANTENERE LA PACE, EMOZIONANTE VEDERE COME GLI ALUNNI STANNO AFFRONTANDO UN TEMA COSÌ DELICATO »

Scritto da
15.15 - martedì 08 marzo 2022

La visita di Bisesti alle scuole del Tesino: la speranza della pace nei lavori di alunne e alunni.

Come costruire e mantenere la pace. E’ il tema oggetto delle riflessioni, degli approfondimenti, delle speranze e degli appelli delle alunne e degli alunni delle scuole del Tesino, dalle elementari alle medie: ieri li hanno condivisi con l’assessore all’istruzione Mirko Bisesti, che era in visita a Pieve e a Castello, accompagnato dai sindaci dei due paesi Oscar Nervo e Graziella Menato e dalla dirigente scolastica Giuliana Sighel.

“E’ un forte messaggio di pace – ha sottolineato l’assessore Bisesti – quello che abbiamo raccolto questa mattina. Un messaggio che tutti i ragazzi hanno voluto portare, dai più piccoli ai più grandi, con una grande consapevolezza del momento che si sta vivendo. Dalla terra che ha dato i natali ad Alcide De Gasperi, si leva un appello alla pace che fa riflettere, soprattutto sentendo direttamente dalle voci dei ragazzi le preoccupazioni per la guerra ma anche parole di vicinanza nei confronti di chi è costretto a fuggire dal conflitto in corso. Insegnanti e personale scolastico stanno facendo un lavoro importante per affrontare con gli alunni questo tema così delicato”.

La visita è cominciata alla Scuola Primaria di Pieve Tesino con il saluto alle classi presenti che hanno presentato i loro lavori. Disegni, messaggi, riflessioni, pensieri dedicati ai bambini come loro che stanno affrontando il dramma della guerra, canzoni: tutti, dai più piccoli ai più grandi, accompagnati dalle insegnanti, hanno dato prova di sensibilità e attenzione nei confronti del conflitto in corso e delle sue conseguenze sulla popolazione coinvolta.

La visita è proseguita poi alla Scuola Secondaria di I° Grado di Castello Tesino dove l’assessore Bisesti, accolto all’entrata anche dai rappresentanti di classe, ha incontrato gli studenti presso la palestra. Il no alla guerra in questo caso è stato espresso anche con cartelli in tedesco, inglese e italiano. Sulle note del brano “Imagine” di John Lennon ragazze e ragazzi hanno inoltre recitato poesie sul tema della pace. L’incontro si è concluso invece sulle note di “Heal the World” di Michael Jackson.
Durante le visite l’assessore Bisesti ha ricordato che anche il Trentino sta dando un contributo importante in favore di quanti sono stati costretti a lasciare la loro casa per sfuggire al conflitto.

“E’ stato emozionante – ha aggiunto l’assessore Bisesti – vedere come alunne e alunni stanno affrontando un tema così delicato. Per questo è così importante il lavoro che stanno facendo insegnanti e personale della scuola per accompagnare i ragazzi in questo percorso”.

Categoria news:
LANCIO D'AGENZIA

I commenti sono chiusi.