News immediate,
non mediate!

POSTE ITALIANE * PANDEMIA: « CONSEGNATE ALL’OSPEDALE DI TRENTO 8.200 DOSI DI VACCINO MODERNA, IN COLLABORAZIONE CON LE FORZE ARMATE »

Scritto da
15:49 - 13/01/2022

I furgoni SDA, corriere di Poste Italiane, hanno consegnato oggi all’Ospedale di Trento 8.200 dosi di vaccino Moderna, in collaborazione con le Forze Armate.

Nella primissima mattinata alcuni mezzi speciali, attrezzati con celle frigorifere, hanno preso in carico i vaccini e hanno concluso la consegna raggiungendo la destinazione finale del nosocomio trentino.

Dall’inizio del 2021, Poste Italiane ha consegnato in Trentino 244.900 dosi di vaccini anti-covid. Per tutto il 2021 l’approvvigionamento non si è mai fermato, grazie ai 38 mezzi speciali di Sda, il corriere espresso del Gruppo, destinati esclusivamente a questo tipo di trasporto e attrezzati per l’occasione con celle frigorifere, sono stati consegnati anche oltre 100 milioni di kit vaccinali per la somministrazione dei vaccini a livello nazionale. Un sostegno alla campagna vaccinale italiana che ha visto Poste Italiane contribuire anche con la propria infrastruttura tecnologica attraverso una piattaforma informatica in grado di gestire e coordinare le prenotazioni dei vaccini, che è stata messa a disposizione delle regioni.

Categorie Articolo:
LANCIO D'AGENZIA

I commenti sono chiusi.