VIDEONEWS & sponsored

(in )

PAT * ‘IL TESTIMONE INVISIBILE’: L’ASSESSORE DALLAPICCOLA A LEVICO TERME HA INCONTRATO IL REGISTA STEFANO MORDINI

Ieri a Levico Terme incontro con il cast e il regista Stefano Mordini. L’assessore Dallapiccola in visita sul set de “Il testimone invisibile”.

Ultimo giorno di riprese per il film “Il testimone invisibile” di Stefano Mordini, una produzione Warner Bros. Entertainment Italia e Picomedia, prodotto da Roberto Sessa, in collaborazione con Trentino Film Commission, che vede fra gli interpreti Riccardo Scamarcio, Miriam Leone, Fabrizio Bentivoglio e Maria Paiato. Questo pomeriggio sul set, si è recato anche l’assessore provinciale al turismo, Michele Dallapiccola, che ha potuto assistere alle riprese realizzate alla stazione di servizio alle porte di Levico Terme.

E’ stata l’occasione per scambiare due parole con i protagonisti, Riccardo Scamarcio e Miriam Leone, che hanno rinnovato l’apprezzamento per il nostro territorio, sia per quanto riguarda la bellezza dei suoi paesaggi, sia per l’ospitalità dei suoi abitanti. Le riprese del film, che hanno una durata di sei settimane, si svolgono in Trentino e a Roma.

Sinossi: Adriano Doria (Riccardo Scamarcio), un giovane imprenditore di successo, si risveglia in una camera d’albergo chiusa dall’interno accanto al corpo senza vita della sua amante, l’affascinante fotografa Laura (Miriam Leone). Viene accusato di omicidio ma si dichiara innocente. Per difendersi, incarica la penalista Virginia Ferrara (Maria Paiato), famosa per non aver mai perso una causa.

L’emergere di un testimone chiave e l’imminente interrogatorio che potrebbe condannarlo definitivamente, costringe Adriano e l’avvocato Ferrara a preparare in sole tre ore la strategia della sua difesa e a cercare la prova della sua innocenza. Spalle al muro, Adriano sarà costretto a raccontare tutta la verità.