Dal 23 al 29 marzo la settimana 2020 dedicata alla promozione dei musei e dei luoghi della cultura. Entrata gratuita ai musei provinciali e a quelli gestiti dalla Soprintendenza.

La Giunta provinciale, con un provvedimento approvato oggi su proposta dell’assessore alla cultura, ha fissato per il corrente anno la settimana di promozione dei musei e dei luoghi della cultura in Trentino: da lunedì 23 a domenica 29 marzo compresi sarà possibile entrare gratuitamente nei musei provinciali e in quelli gestiti dalla Soprintendenza dei Beni culturali.

Una misura importante, che di anno in anno intende promuovere e sviluppare l’intero sistema museale trentino nel suo complesso. Per questo, l’invito ad aderire all’iniziativa viene esteso a tutti i musei del territorio, diversi dagli enti strumentali e da quelli gestiti dalla Soprintendenza.

Sarà dunque possibile entrare gratuitamente, dal 23 al 29 marzo 2020 nei seguenti musei:

– Mart – Museo di arte Moderna e Contemporanea di Trento e Rovereto;

– MUSE – Museo delle Scienze;

– Museo Castello del Buonconsiglio, monumenti e collezioni provinciali;

– Museo degli usi e costumi della gente trentina;

– Spazio archeologico del S.A.S.S.;

– Museo Retico di Sanzeno;

– Museo delle Palafitte di Fiavé.

Come già detto, l’invito ad aderire all’iniziativa viene esteso ai musei dell’intero sistema museale trentino, diversi da quelli elencati.