PARTITO DEMOCRATICO DEL TRENTINO * CAPO GABINETTO DELL’ASSESSORE SVILUPPO ECONOMICO E LAVORO: « INQUALIFICABILI LE VOLGARITÀ POSTATE SU TWITTER »

Inqualificabili le volgarità, offese e bassezze del capo di gabinetto dell’Assessore allo Sviluppo Economico e al Lavoro. È mortificante essere costretti ancora una volta ad occuparsi della doppia vita di stretti collaboratori della Giunta provinciale. Ma a quanto pare gli inquilini di piazza Dante soffrono di una strana allergia per le persone noiosamente normali.

La sequela di insulti, volgarità, offese e bassezze postate su Twitter dal capo di gabinetto dell’Assessore allo Sviluppo Economico e al Lavoro, che esibisce in pubblico tutti i suoi evidenti limiti morali e culturali, prendendo di mira anziani, persone di colore, donne e chiunque la pensi in modo diverso da lui, rappresenta un tripudio di pochezze e di sciocchezze semplicemente intollerabile.

In quel profilo, che ora qualcuno si è affrettato a chiudere, il capo di gabinetto dell’Assessore Spinelli firma insulti pesanti e sessisti all’indirizzo della Vice Presidente della Camera dei Deputati, di Europarlamentari, deridendo e insultando anziani e immigrati, in un crescendo inqualificabile di idiozie che meritano la più ferma condanna, non solo della politica, ma della convivenza civile. Una condanna che ci auguriamo consigli alla Giunta provinciale l’immediata rimozione di un simile personaggio dallo scenario di governo del Trentino.

Il Gruppo consiliare provinciale del Partito Democratico del Trentino