CONSIGLIO PROVINCIA AUTONOMA TRENTO - CORECOM

Intervento del Presidente Marco Sembenotti

(Comitato per le Comunicazioni del Trentino)

FUTURA: SULLE DOMENICHE CHIUSE LA BOCCIATURA DEL PRESTIGIATORE – Come era ampiamente prevedibile e come le minoranze avevano facilmente profetizzato, il Governo ha bocciato la leggina Fugatti (n. 4 del 3 luglio 2020) sulle aperture degli esercizi commerciali nei giorni festivi, in quanto “viola la competenza esclusiva dello Stato in materia di concorrenza (art. 117 Costituzione)”.

Al di là del merito (un’attenzione ai diritti dei lavoratori nei giorni festivi è doverosa) e al di là della bizzarra classificazione dei Comuni turistici (Trento NON lo è, per dire), il presidente della Provincia ha fatto la sua ennesima forzatura, sapendo benissimo quale sarebbe stato l’esito, sempre con il suo stesso intento: fare propaganda.

Ora potrà dire: Roma calpesta l’autonomia. E continuare il suo gioco demagogico. Ma i trentini – anche quelli che l’hanno votato – cominciano a rendersi conto che Fugatti è più un prestigiatore che un governatore.

 

 

*
Paolo Ghezzi

presidente del gruppo provinciale e regionale

FUTURA 2018