PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO

"Il Trentino news" (puntata n° 13)

Giovedì 7 novembre 2019 sulla linea ferroviaria Mezzana Trento si è verificato un disservizio.

La corsa che parte da Mezzana alle ore 6.11 del mattino non è neppure arrivata a Malè. Le moltissime persone che a quell’ora prendono il treno per recarsi al lavoro, a scuola sono rimaste appiedate. C’è chi ha atteso il treno successivo e chi ha dovuto ricorrere all’auto privata.

Non si tratta di un guasto isolato, che può naturalmente accadere, ma di un problema che si è già verificato più volte. Pare che i treni più recenti evidenzino problemi elettrici in presenza di ghiaccio. E’ successo che talvolta si siano fermati in galleria o in tratti ghiacciati.

Ciò premesso interrogo il presidente della Provincia di Trento per sapere:

se sia a conoscenza dei problemi che i più recenti treni della Trento Malè presentano in concomitanza col gelo;

a cosa siano dovuti i blackout e con quale frequenza si verificano;

ogni quanto viene effettuata la manutenzione dei binari e quella delle ruote dei treni;

se sono in corso verifiche puntuali per scongiurare disservizi come quelli che sono accaduti di recente che, specialmente in orari di punta, arrecano molti disagi ai passeggeri.

 

*

Lucia Coppola
consigliera provinciale FUTURA