VIDEONEWS & sponsored

(in )

UIL TRASPORTI * VIABILITÀ COMUNE DI ARCO (TN): BENINI, « SIAMO “COSTRETTI” A VALICARE LE STRISCE CONTINUE, A REPENTAGLIO LA PATENTE DEGLI AUTISTI DEI MEZZI PUBBLICI » (VIDEO)

A repentaglio la patente degli autisti dei mezzi Pubblici. A nome di tutti gli autisti e in qualità di rappresentante sindacale della Uiltrasporti del gruppo di Riva del Garda (Trento) evidenzio alla stampa quanto segue.

Ultimamente il Comune di Arco ha apportato modifiche al traffico: ma -chi guida autobus come noi- si deve accollare responsabilità relativa al Codice della strada riguardo manovre di guida che ci troviamo ad effettuare in strada con i veicoli di servizio pubblico.

Il risultato è quello che si può vedere nel video e nelle foto allegate : le strisce continue per il Codice della strada non possono essere valicate, ma noi siamo costretti ad invadere spazi impropri a nostro rischio e pericolo. Non solo, evidenziamo percorsi ciclabili che ci mettono in potenziale condizione pericolo, poiché rischiamo di investire i ciclisti che non è possibile vedere bene.

Un altro problema -a nostro avviso- si verifica alla rotatoria di Vigne, che in manovra viene sormontata dai nostri mezzi pubblici; analoghe difficoltà le ricontriamo riguardo le “isole divisorie” con segnaletica orizzontale continua.

Proprio in questi giorni si stanno svolgendo i corsi Cqc (per la patente professionale), organizzàti allo scopo di responsabilizzare il conducente che firma per avvenuta consapevolezza; ma poi rischiamo di commettere infrazioni del Codice della strada, ma non per nostra volontà.

 

 

*

Benini Alberto

Delegato Uiltrasporti