VIDEONEWS & sponsored

(in )

CONSIGLIERI COMUNALI TRENTO – LEGA * VIABILITÀ: « CITTÀ ANCORA BLOCCATA DALLA NEVE, URGONO SPIEGAZIONI E SOLUZIONI »

Un’amministrazione comunale efficiente avrebbe dovuto organizzare un servizio puntuale e celere volto a pulire le strade per il traffico, a sgomberare i posti auto lungo le stesse per consentire il parcheggio delle macchine nonché i marciapiedi per il passaggio dei pedoni. Questo non è stato fatto e sta causando molti problemi agli automobilisti, ma la stessa cosa riguarda coloro che usano la bici per recarsi al lavoro con strade dove sono presenti pericolose lastre di ghiaccio.

La scusante della nevicata copiosa avvenuta ormai dieci giorni fa non può giustificare il ritardo nell’inizio dei lavori di sgombero strade, iniziato quando la neve, troppo alta, ha di fatto bloccato il traffico in molte parti della città nonostante l’abbondante nevicata fosse stata ampiamente annunciata dai meteo e quindi l’organizzazione dei mezzi poteva essere attivata per tempo. Anche in occasione della seconda nevicata, inoltre, si è ripresentato lo stesso problema del ritardo nell’inizio dei lavori di sgombero delle strade, quindi sembra si possa dedurre che il piano neve attuato dal Comune non abbia ottenuto i risultati sperati con molte strade e marciapiedi impraticabili per molte ore, soprattutto in alcune strade periferiche. Anche successivamente alle nevicate crediamo siano mancati in molte zone della città il lavoro fondamentale degli spalatori e dei mezzi comunali o privati per lo sgombero della neve accatastata ai lati delle strade, sui marciapiedi e in molti parcheggi pubblici soprattutto nelle periferie.

Esempio lampante è che, dopo diversi giorni dalle nevicate, presso il parcheggio pubblico di Martignano molti stalli sono ancora occupati da cumuli di neve accatastata dopo la prima nevicata e mai rimossa, inclusi gli unici due parcheggi per disabili. Altro esempio, molti marciapiedi in collina risultano ancora pieni di neve ora trasformata in ghiaccio, nonostante siano passati molti giorni dalla nevicata: crediamo che un piano neve efficiente avrebbe potuto prevedere la pulizia, soprattutto per i marciapiedi vicini alle uscite delle scuole. Il problema riguarda anche il centro cittadino, con strade centrali che sono ancora parzialmente impraticabili. Qualcuno a riguardo deve dar delle spiegazioni: noi abbiamo presentato delle interrogazioni in Comune affinché nel futuro tali situazioni non succedano più.

Questo quanto dichiarato in una nota dai Consiglieri comunali della Lega Salvini Trentino Alessandro Saltori, Daniele Demattè e Vittorio Bridi.