News immediate,
non mediate!
Categoria news:
LANCIO D'AGENZIA

CONCORSO SCUOLA 2012 TRENTINO: CIVETTINI, QUALE LA SITUAZIONE ATTUALE DEI DOCENTI?

Scritto da
17.02 - giovedì 21 settembre 2017

(Fonte: Claudio Civettini) – Interrogazione. “Idonei” alla docenza del concorso 2012 e scadenza delle graduatorie: quale la situazione attuale?

Nel novembre 2015, si ricorderà, scattò la cosiddetta “Fase C” del piano di assunzioni della l. 107/2015, la legge sulla cosiddetta “La Buona Scuola”.

Ebbene, con quella fase molti degli “idonei” del concorso che avevano sostenuto e superato il concorso in altre parti d’Italia – che non siano le provincie autonome di Trento e Bolzano – furono assunti in ruolo.

Ora, si dà il caso che invece i cosiddetti “idonei” del concorso scuola 2012 indetto dalla Provincia di Trento risultassero vittime di una iniqua disparità di trattamento.

Infatti, mentre tutti gli altri “idonei” – dal Friuli alla Sicilia – avevano ottenuto la loro convocazione per il ruolo, gli “idonei” locali, per così dire, risultavano non solo in una situazione diversa, ma pure in frenetica attesa di essere convocati prima della scadenza delle graduatorie di merito la quale sarà, come si sa, il 31/08/2017.

Ora, essendo passati non mesi bensì anni, da quel novembre 2015, pare quanto mai opportuno – per tutelare i diritti di detti docenti – tornare sulla questione.

E pare precisamente opportuno farlo, senza finalità polemiche ma solamente e legittimamente conoscitive, investire della questione l’Amministrazione provinciale per ottenere tutti i chiarimenti, e auspicabilmente gli aggiornamenti, necessari per far luce sul destino di questi docenti.

Di qui la formulazione di quesiti per sapere quale sia, per i cosiddetti “idonei” del concorso scuola 2012 indetto dalla Provincia di Trento, la situazione allo stato attuale, visto l’impegno espresso dal Presidente in Commissione e in aula in occasione del Bilancio che «garantiva che tutti i vincenti il concorso» sarebbero stati sicuramente «assunti» mentre pare che, a oggi, così non sia, addirittura con il rischio di azzerare per qualcuno la possibilità di ottenere quanto previsto dall’allora concorso.

 

 

*

Tutto ciò premesso, il sottoscritto Consigliere interroga il Presidente della Giunta provinciale e l’Assessore provinciale competente per sapere:

• Se ricordi, con riferimento ai cosiddetti “idonei” del concorso scuola 2012 indetto dalla Provincia di Trento, l’impegno espresso dal Presidente in Commissione e in aula in occasione del Bilancio che «garantiva che tutti i vincenti il concorso» sarebbero stati sicuramente «assunti»;

• Quale sia, in caso affermativo rispetto al quesito precedente, l’attuale situazione di detti docenti;

• Quanti e quali, di detti docenti, risultano ad oggi effettivamente «assunti» ed entro quali termini lo saranno, finalmente, i rimanenti;

• Quali gli effettivi motivi del ritardo per cui numerosi, dei cosiddetti “idonei” del concorso scuola 2012 indetto dalla Provincia di Trento, debbono essere – a distanza di anni, e nonostante ripetute rassicurazioni – ancora «assunti».

A norma di regolamento si richiede risposta scritta.

 

 

 

Cons. Claudio Civettini

Lista Civica Trentina

 

 

 

 

 

 

Foto: archivio Pat

Categoria news:
LANCIO D'AGENZIA

I commenti sono chiusi.