rivedi – replay ‘ Paesi che vai ‘ * rai 1: ” Genova, città metropolitana e capoluogo della regione Liguria, legata alla marineria ed al commercio ” (link video)

A cura di redazione Opinione

Paesi che vai. St 2018/19 Genova la “Superba” – 04-11-2018. Genova, città metropolitana e capoluogo della regione Liguria. Una città legata, fin dalle sue origini, alla marineria ed al commercio. Il suo porto infatti, è il più importante d’Italia, e la lanterna è il simbolo della città. Cantata da poeti e personaggi di ogni nazionalità, nel 1358 fu definita da Francesco Petrarca “una città regale, addossata a una collina alpestre, superba per uomini e per mura, il cui solo aspetto la indica Signora del mare”.

E proprio al grande poeta infatti, si deve il suo appellativo di “Superba”. Perla di questa città sono i 112 Palazzi dei Rolli, dei quali ben 42 sono stati inseriti, nel 2006, nella Lista dei Patrimoni dell’Umanità dell’Unesco. Livio Leonardi ci condurrà sulle tracce delle famiglie nobili che hanno abitato queste splendidi edifici, utilizzati all’epoca per ospitare le personalità in visita ufficiale nella città. Nel 1576 infatti, con un decreto del Senato della Repubblica, le residenze più sontuose furono inserite in speciali registri, che si chiamavano appunto “Rolli”. E le famiglie sorteggiate erano obbligate a ospitare, a proprie spese, diplomatici, politici e sovrani in visita di stato.

Più elevato era il grado di nobiltà dell’ospite, più fastoso doveva essere il palazzo, e più ricca la famiglia che aveva l’onore di accoglierlo. Lungo il cammino Paesi che vai visiterà anche un altro simbolo della città: l’acquario di Genova, che possiede la più ricca esposizione di biodiversità in Europa. Un percorso espositivo composto da oltre 70 ambienti, e 12.000 esemplari di 600 specie, provenienti da tutti i mari del mondo. Infine, con Livio Leonardi, ci si immergerà nella bellezza di un “gioiello” incastonato nell’insenatura più spettacolare del Golfo del Tigullio: Portofino. Un borgo marinaro della riviera ligure che Guy de Maupassant definì: “Un piccolo villaggio che si allarga come un arco di luna attorno a questo calmo bacino”..

LINK VIDEO