LE IENE-UNAR: M5S, PRONTA INTERROGAZIONE DA BOSCHI SERVE CHIAREZZA

Riceviamo e pubblichiamo integralmente il seguente comunicato stampa:

(Fonte: M5S Camera) – “E’ necessario un chiarimento del governo rispetto ai fondi pubblici erogati dall’Unar ad associazioni per lo svolgimento di attività tra le quali, come scoperto dalla trasmissione Le Iene, ci sarebbe anche un circolo che offriva il servizio di “dark room” ai suoi iscritti. Quello che emerge è uno scenario inquietante sul quale il sottosegretario Maria Elena Boschi deve dare immediate spiegazioni, anche al fine di chiarire se siano state compiute le opportune verifiche”. Così i deputati M5s in commissione Affari sociali.

“Il sottosegretario Boschi – alla quale sono state affidate le deleghe per le Pari Opportunità, dipartimento da cui l’Unar dipende – ha valutato opportunamente i profili e le attività dell’associazione prima di erogare i finanziamenti pubblici? Su tutto questo la collega Fabiana Dadone sta per presentare un’interrogazione parlamentare”.