DE BERTOLDI A ZOBELE * COORDINAMENTO IMPRENDITORI: ” I RINGRAZIAMENTI PER IL CONTRIBUTO TEMATICO PRODOTTO ALLA POLITICA TRENTINA “

Il Senatore di Fratelli d’Italia Andrea de Bertoldi ha risposto al Presidente del Coordinamento Imprenditori Enrico Zobele “ringraziandolo per il contributo tematico prodotto alla politica trentina, ma soprattutto rassicurandolo almeno sulla qualità dei candidati presenti nella Coalizione del Centrodestra Autonomista e soprattutto nella lista di Fratelli d’Italia”.

In particolare il Senatore di Trento stigmatizzando l’affermazione di Zobele, per il quale i candidati conosciuti sarebbero solo 7 su 700, ha voluto ringraziare per il credito aperto verso i candidati di Fratelli d’Italia; infatti dall’ex Questore D’Ambrosio e dalla cocapolista Gerosa, già Consigliere Comunale di Trento, per arrivare all’ex Consigliere Regionale avvocato Tosadori o ad Ettore Zampiccoli, già Direttore Apt del Trentino e Consigliere Comunale di Trento , gli esponenti della Destra Cattolica e Liberale sarebbero la netta maggioranza dei volti necessariamente noti al Coordinamento Imprenditori!

De Bertoldi ha infine concluso ricordando a Zobele che “ i candidati del rinnovamento sapranno rimediare agli errori di quei politici, ben conosciuti invece dal Presidente Zobele, che negli ultimi tre lustri hanno allontanato il Trentino dalle eccellenze socio economiche del vicino e simile Alto Adige per avvicinarlo ai territori veneti, peraltro privi degli strumenti autonomistici. A meno che il Presidente del Coordinamento Imprenditori non imputasse alle proprie categorie associate la responsabilità del declino della nostra Provincia proprio nel mentre i cugini altoatesini primeggiano ovunque”.

 

*

Segreteria Politica
Senatore Andrea de Bertoldi
Fratelli d’Italia