ARTIOLI * ” HO PROVOCATORIAMENTE LANCIATO LA STELLA ALPINA ITALIANA, ORA SONO DIVENTATE ADDIRITTURA DUE “

Con Achammer che lancia due stelle alpine (quelle del Patt) approfondiremo quanto prima. Ho molta stima dell’Obmann della Svp e mi pare che la sua sia un’apertura a qualcosa di mai visto prima in Alto Adige.

Ho provocatoriamente lanciato la stella Alpina italiana e le stelle alpine sono diventate addirittura due. Questo mi fa molto piacere e siamo sulla buona strada. Non so se sarò della partita per le elezioni provinciali in autunno, ma certo un progetto autonomista sta coerentemente nella mia pelle. Potrei anche solo dare una mano, se ci fosse un intesa regionale con i trentini.

La comunità di origine trentina è molto forte anche in Provincia di Bolzano e potrebbero essere in molti a riconoscersi in una identità fino ad oggi dimenticata nella politica altoatesina. Il fronte autonomista trentino si è sciolto al sole del 4 marzo e deve ancora arrivare l’estate. Se continua così il Trentino rischia di essere accorpato al Veneto e addio autonomia speciale.

I rischi per l’autonomia con questa situazione a Roma sono dietro l’angolo e per fortuna Bolzano ha capito che è meglio lanciare un salvagente a Trento e restare tutti uniti.

 

*

Elena Artioli
Consigliere Regionale/Provinciale
Gruppo consiliare “Team Autonomie”