News immediate,
non mediate!

ORSA TRENTINO: BRAMBILLA, ANCORA PREPOTENZA E CRUDELTÀ ORA GIUSTIZIA (VIDEO)

Scritto da
8:43 - 14/08/2017

(Fonte: Facebook Michela Vittoria Brambilla) –  Non è bastato, nel 2014, il caso dell’orsa Daniza, uccisa dall’anestesia mentre tentavano di catturarla. Nonostante gli appelli, gli avvertimenti, gli ammonimenti, i ricorsi, l’amministrazione provinciale di Trento ancora una volta ha dato prova di prepotenza e crudeltà, dichiarando e portando fino in fondo una guerra all’orsa KJ2 terminata, come purtroppo avevamo previsto, con la morte dell’animale.

Va da sé che invocheremo chiarezza in tutte le sedi, politiche e giudiziarie, e non cesseremo di farlo finché non sapremo tutto quello che c’è da sapere, finché non saranno individuati i responsabili, finché i responsabili non pagheranno.

Nulla, però, potrà restituire la vita a KJ2, rea di essere se stessa, un animale selvatico che reagisce alle “offese” dell’uomo con le unghie e con i denti. La responsabilità di questa morte ricade interamente su chi l’ha voluta e preordinata, ben sapendo che non era necessaria.

 
https://instagram.com/p/BXvjLrSF77y/

 

 

 

https://instagram.com/p/BXvjLrSF77y/

Categorie Articolo:
LANCIO D'AGENZIA

I commenti sono chiusi.