VIDEONEWS & sponsored

(in )

FNP CISL – TRENTINO * SPAZIO ARGENTO: LAMBIASE, « LA RICHIESTA È QUELLA DI PARTECIPARE NON SOLO AI TAVOLI DI VERIFICA FINALE, MA ANCHE NELLE FASI DI MONITORAGGIO »

“Nella cabina di regia contiamo anche noi”. Saranno coinvolti anche i rappresentanti degli anziani e dei pensionati nella cabina di regia provinciale che avrà il compito di valutare l’andamento e l’esito della sperimentazione dello Spazio Argento in Valle dell’Adige, Giudicarie e Primiero. Il loro reale coinvolgimento nei tavoli di confronto è stato inserito nella delibera approvata il 30 gennaio scorso dalla Giunta provinciale in attuazione di quanto disposto dalla Legge provinciale 16 novembre 2017, n. 14.

In questa fase di sperimentazione si legge nel documento “Il Dipartimento Salute e Politiche sociali istituirà e coordinerà un Tavolo tecnico provinciale con compiti di monitoraggio e composto da PAT, APSS, UPIPA, Comunità interessate, Cooperazione trentina e le organizzazioni sindacali dei pensionati maggiormente rappresentative, avvalendosi del supporto tecnico della Fondazione Demarchi e che potrà, di volta in volta, essere opportunamente integrato da altri soggetti a seconda delle specifiche tematiche affrontate”.

Ereditata dalla precedente legislatura, la riforma welfare anziani era stata inizialmente “congelata” dalla Giunta attuale e aveva escluso chi rappresenta anziani e lavoratori all’interno del comitato di valutazione e avvio della sperimentazione della durata di 12 mesi.

“Non possiamo che accogliere con favore questo cambio di rotta nel metodo – commenta Tamara Lambiase, segretaria della FNP Cisl del Trentino – un passaggio formale atteso da tempo, dopo diversi appelli e sollecitazioni per una compartecipazione nelle decisioni anche da parte dei sindacati dei pensionati e anziani, che di fatto unitariamente hanno avuto un ruolo attivo nel percorso che ha portato al varo della legge sul welfare anziani con l’istituzione di Spazio Argento”.

I tre territori interessati entro il 1° maggio 2020 dovranno individuare il modello organizzativo di Spazio Argento e predisporre i relativi progetti, entro 4 mesi dalla conclusione della sperimentazione saranno adottate le linee di indirizzo per la costituzione in ogni Comunità del modulo organizzativo.

“Da parte del sindacato dei pensionati della Cisl la richiesta è quella di partecipare non solo ai tavoli di verifica finale – sottolinea Tamara Lambiase – ma anche nelle fasi di monitoraggio e valutazione delle proposte in tutti e tre i tavoli di zona, Valle dell’Adige, Primiero e Giudicarie. Pronti con i sindacati dei lavoratori a presidiare sui contenuti in modo costruttivo a sostegno dei diritti e dei bisogni degli anziani e delle loro famiglie che rappresentiamo”.

 

*
Tamara Lambiase
Segretario Generale
FNP CISL del Trentino