VIDEONEWS & sponsored

(in )

DALZOCCHIO (LEGA) * VIABILITÀ: « RIGUARDO LA TANGENZIALE DI ROVERETO BASTA STRUMENTALIZZAZIONI DA PARTE DEL CENTROSINISTRA »

Basta strumentalizzazioni da parte del centrosinistra che ci accusa di voler fare solo propaganda. Se la propaganda è stata fatta, è stata fatta negli anni scorsi e a danno dei roveretani.

Da decenni si parla della mobilità di Rovereto, ma ad oggi non è stato fatto ancora niente. Sono stati fatti tantissimi progetti, ma poi la realtà di realizzarli non si è mai vista e se Rovereto voleva farlo, Trento poi diceva di no. Basti ricordare quando Pacher – da Assessore provinciale – disse no alla richiesta di realizzare una tangenziale a Rovereto.

Ora per fortuna abbiamo una giunta che si occupa della viabilità di Rovereto, procedendo con serietà e puntando a qualcosa di concreto o mediante l’A22 o con finanziamenti propri. Essere concreti e mettere mano al problema ci distingue dagli altri. Voglio anche parlare della tangenziale Est e non solo di quella a Ovest.

Purtroppo ora la prima non si può più realizzare perché la città si é sviluppata anche in collina e fino al confine Nord: questa strada doveva essere pensata e realizzata decenni fa, quando governava il centrosinistra.

Infatti due valli, Terragnolo e Vallarsa, sbucano obbligatoriamente sulle piazze più importanti della città – nel centro storico – e tali scelte hanno condizionato lo sviluppo economico dell’area. A risentirne sono stati l’economia e i cittadini di una Rovereto che soffre di queste male politiche fatte decenni fa.