News immediate,
non mediate!
Categoria news:
LANCIO D'AGENZIA

CONSIGLIO PROVINCIA TRENTO * RISOLUZIONE: « AUTOBRENNERO SPA, SI SALVAGUARDI L’ATTUALE ASSETTO SOCIETARIO, CON TITOLARITÀ DI REGIONE E PROVINCE TRENTO E BOLZANO »

Scritto da
16.42 - venerdì 20 maggio 2022

RISOLUZIONE N. 103 – Salvaguardia dell’attuale assetto societario della società Autobrennero spa e, in particolare, della titolarità della Regione, insieme alle Province di Trento e Bolzano e altri enti pubblici aventi sede nel territorio regionale, di oltre il 50 per cento del capitale sociale
approvata dal Consiglio della Provincia autonoma di Trento nella seduta del 16 maggio 2022
Udita la relazione informativa del Presidente della Provincia sulla proposta di partenariato pubblico-privato ai fini del rinnovo della concessione dell’autostrada A22 alla società Autobrennero spa.

IL CONSIGLIO DELLA PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO impegna la Giunta provinciale

1) ad adoperarsi, anche nell’ambito della Regione e negli organi della società Autobrennero spa, affinché:

a) sia salvaguardato l’attuale assetto societario della società Autobrennero spa e, in particolare, la titolarità della Regione, insieme alle Province autonome di Trento e di Bolzano e altri enti pubblici aventi sede nel territorio regionale, di oltre il 50 per cento del capitale sociale;

b) sia definita e garantita, nell’ambito di una politica di corridoio lungo l’asse del Brennero e di concertazione transfrontaliera in ambito euroregionale, la programmazione, anche attraverso adeguate e innovative politiche tariffarie, dello spostamento dalla gomma alla rotaia dell’intera quota di incremento tendenziale del traffico previsto nell’arco di tempo di validità della nuova concessione, insieme all’incremento della sostenibilità ambientale dell’attuale livello di traffico sull’A22, mediante la progressiva riduzione dell’inquinamento atmosferico ed acustico, e alla ottimizzazione dell’utilizzo dell’infrastruttura autostradale e della sua sicurezza, mediante la sua integrale digitalizzazione;

c) sia promossa una effettiva partecipazione delle istituzioni provinciali e locali, della società civile e delle popolazioni della provincia alla definizione e all’attuazione delle opere previste dalla nuova concessione sul territorio trentino.

 

 

Loader Loading...
EAD Logo Taking too long?

Reload Reload document
| Open Open in new tab

Scarica PDF [74.64 KB]

Categoria news:
LANCIO D'AGENZIA

I commenti sono chiusi.