***

PROVINCIA AUTONOMA TRENTO

Covid-Free (20ma puntata format Tv)

 

E’ scattata ufficialmente l’edizione 2020 dell’AlpeCimbra Fis Children Cup con la cerimonia inaugurale per le vie di Folgaria in vista del Trofeo Cassa Rurale Vallagarina. Competizione che si svolgerà su due giornate e che avrà il compito di formare la squadra italiana che parteciperà all’appuntamento internazionale di venerdì e sabato prossimi.

Alla cerimonia inaugurale oltre al sindaco di Folgaria Michael Rech, alla presidentessa della Comunità di valle Nicoletta Carbonari, al presidente dell’Apt Alpe Cimbra Alessandro Marchesi, in rappresentanza della Fisi hanno salutato i giovani atleti il vicepresidente vicario Angelo Dalpez e il presidente del Comitato Trentino Tiziano Mellarini. Il presidente del Comitato organizzatore Fabrizio Gennari assieme ad una rappresentante dei giovani sciatori hanno dato lo start alla manifestazione.
Anche quest’anno, sarà una partecipazione rilevante con ben 413 giovani sciatori delle categorie ragazzi (under 14) e allievi (under 16) in rappresentanza di ben 15 Comitati d’Italia.

Nella giornata di lunedì è in programma lo slalom speciale allievi con partenza alle ore 9,15 Martinella Nord, mentre alle 10 sulla pista Agonistica si affronteranno in un’unica manche le categorie ragazzi.

Per quanto riguarda la competizione internazionale, inizierà mercoledì pomeriggio con il team event, quindi giovedì alle 18,30 la cerimonia inaugurale e venerdì e sabato le competizioni internazionali con gare sempre a Fondo Grande. Al via oltre 200 atleti di ben 39 nazioni al mondo. E questo dato è sufficiente per testimoniare la validità dell’AlpeCimbra Fis Children Cup.