VIDEONEWS & sponsored

(in )
Riceviamo e pubblichiamo integralmente:

ARCIDIOCESI DI TRENTO * EPIFANIA: OMELIA VESCOVO TISI, « CHI NON OSPITA RINUNCIA A VIVERE, UN POPOLO REFRATTARIO A CIÒ CHE PROFUMA DI NUOVO NON HA FUTURO »

L’arcivescovo Lauro Tisi presiede questa mattina in cattedrale a Trento (ore 10.00) la s. Messa per la solennità dell’Epifania, alla presenza dei rappresentanti dei popoli che vivono in Trentino. L’invito, per loro e per i fedeli trentini, è ad “entrare insieme, come i Magi, nella grotta di Betlemme”, per vedere il “vero volto di Dio”.

Un volto che monsignor Tisi così descrive: “Il Dio fatto Bambino rivela che la potenza sta nel ritrarsi, nel fare spazio, nell’ospitare. In lui ogni uomo è chiamato a fare altrettanto. Ospitare non è in primis un atto di bontà e di solidarietà: è nell’ospitare che passa la vita. E’ la condizione dell’esistere. Chi non ospita rinuncia a vivere. Un popolo refrattario a storie diverse, culture altre, a ciò che profuma di nuovo, non ha futuro”.

 

[pdf-embedder url=”https://www.agenziagiornalisticaopinione.it/wp-content/uploads/2019/01/Omelia.pdf”]