VIDEONEWS & sponsored

(in )

PROVINCIA AUTONOMA BOLZANO * ANNIVERSARIO INCIDENTE LINEA FERROVIARIA VAL VENOSTA: ALFREIDER, « DOMANI IL RICORDO, NOSTRI PENSIERI SARANNO CON LE VITTIME E LE LORO FAMIGLIE »

Undicesimo anniversario dell’incidente avvenuto lungo la linea ferroviaria della Val Venosta. Alfreider: “I nostri pensieri con le vittime e con le loro famiglie”.

Erano le 9 del mattino del 12 aprile 2010 – un lunedì – quando un treno della ferrovia della Val Venosta venne colpito da una frana di fango nella zona del “Latschander”, tra le stazioni di Castelbello e Laces. 9 persone persero la vita, e 28 rimasero ferite. Il loro destino e quello delle famiglie in lutto sono indissolubilmente legati a quel giorno e a quel luogo.

A 11 anni di distanza da una delle giornate più tragiche nella storia dell’Alto Adige, le vittime saranno ricordate nel giorno dell’anniversario dell’incidente. Il treno che domani mattina (12 aprile) passerà sul luogo della frana alle ore 9 del mattino, rallenterà la sua corsa ed emetterà due segnali acustici.

“Sono passati undici anni dal terribile incidente in Val Venosta. Soprattutto domani, nel giorno dell’anniversario, i nostri pensieri saranno con le vittime e con le loro famiglie e amici in lutto”, sottolinea, a nome di tutta la Giunta provinciale, l’assessore alla mobilità Daniel Alfreider, il quale invita tutti a osservare un momento di raccoglimento per onorare la memoria delle vittime dell’incidente ferroviario della Val Venosta.