QUALI STRATEGIE ITAS PER IL 2020?

Intervista a Raffaele Agrusti, amministratore delegato e Direttore generale

 

Personale ingegneristico per le Olimpiadi: assunzioni a tempo determinato in deroga al limite del 3% fissato dalla legge provinciale. Emendamento della Giunta alla finanziaria 2020.

“Le Olimpiadi invernali del 2026 rappresentano per il Trentino una straordinaria occasione per sviluppare alcune opere pubbliche d’interesse generale. In attesa che il Governo nazionale definisca l’ammontare delle risorse destinate ai territori coinvolti nell’evento olimpico abbiamo la necessità di predisporre gli strumenti normativi che ci consentano di assumere, a tempo determinato, alcune figure che possano lavorare in tal senso, in particolare per quanto riguarda la parte ingegneristica dei lavori pubblici”.

Così il presidente della Provincia, Maurizio Fugatti, commentando l’emendamento alla manovra finanziaria 2020 presentato questa mattina dalla Giunta provinciale in Commissione legislativa, con il quale si prevede la possibilità di assumere personale a tempo determinato in misura funzionale alle attività necessarie per la realizzazione delle Olimpiadi in deroga al limite del 3% fissato dalla legge provinciale, all’interno dei limiti di stanziamento comunque già previsti in via generale.