Il Gruppo Lunelli ha fatto brindare il grande sport internazionale ai Laureus World Sports Awards 2020. Le bollicine Ferrari e i vini delle Tenute Lunelli alla grande serata il 17 febbraio a Berlino.

I Laureus World Sports Awards hanno scelto le etichette del Gruppo Lunelli per il prestigioso evento di premiazione che si è tenuto a Berlino il 17 febbraio al Verti Music Hall. Si è brindato infatti con le pregiate bollicine Trentodoc Ferrari e gli eleganti vini fermi delle Tenute Lunelli.

Non è la prima occasione in cui le Cantine Ferrari e le Tenute Lunelli accompagnano i Laureus Sports Awards ma questa edizione è stata molto speciale, in quanto rappresenta il ventesimo anniversario della manifestazione.

Durante l’evento gli ospiti, tra cui Hugh Grant, Nadia Comaneci, Michael Johnson, Boris Becker, Lewis Hamilton, Francesco Totti e Alessandro Del Piero, hanno brindato ai vincitori con le bollicine Ferrari Maximum Blanc de Blancs, ultimo nato in Casa Ferrari, il cui concept è #ToTheMaximum, un invito a vivere ogni momento al suo massimo, in perfetta connessione con il tema della serata. La cerimonia di premiazione e il party sono stati accompagnati anche dai vini delle Tenute Lunelli, il Pietragrande 2018, Trentino Bianco D.O.C e il Teuto 2016, Costa Toscana I.G.T.

Oltre ai premi per la miglior performance del 2019, è stata consegnata una statuetta Laureus anche al momento sportivo più emozionante degli ultimi 20 anni: il Laureus Sporting Moment Award, votato dai fan di tutto il mondo tra venti storie sportive, una per ogni anno dal 2000 ad oggi e in grado di lasciare il segno. Momenti indimenticabili che hanno cambiato la storia dello sport e ispirato appassionati di tutto il mondo, rappresentando un esempio di valori sportivi quali fair play, umanità, dedizione e potere di unire attraverso lo sport, che sono fondamentali per Laureus.

Laureus è un’organizzazione globale che celebra l’eccellenza sportiva e utilizza la forza dello sport per trasformare la vita di bambini e ragazzi. È stata costituita nel 2000 dai partner fondatori Richemont e Daimler ed è portata avanti con il support di Mercedes-Benz, IWC Schaffhausen e MUFG, grande multinazionale bancaria precedentemente conosciuta come Bank of Tokyo-Mitsubishi.

Laureus Sporting Moment Award celebra i momenti in cui lo sport ha unito le persone in modo straordinario, dimostrando che “lo sport ha il potere di cambiare il mondo e di unire le persone come poche altre cose riescono a fare”, come ha affermato Nelson Mandela nel discorso inaugurale dei Laureus World Sports Awards nel 2000. Sulla base di questa convinzione e della capacità dello sport di migliorare la vita dei giovani, educandoli al rispetto delle regole, al gioco di squadra e aiutandoli a superare le sfide poste dai molteplici problemi sociali, Ferrari Trento ha scelto di sostenere l’associazione come partner nei numerosi eventi che organizza. Matteo Lunelli, presidente della Casa trentina, siede nel board di Laureus Italia.

 

*

GRUPPO LUNELLI, L’ECCELLENZA DEL BERE
Dagli anni Ottanta, nel segno di una strategia di diversificazione nell’eccellenza del bere, la famiglia Lunelli ha affiancato al Ferrari una grappa, Segnana, un’acqua minerale, Surgiva, i vini fermi delle Tenute Lunelli, declinati in quelli toscani di Podernovo, negli umbri di Castelbuono e nei vini trentini di Margon e infine uno storico marchio del Prosecco Superiore DOCG di Valdobbiadene, Bisol1542. Completa il quadro il ristorante stellato di casa Ferrari, la Locanda Margon, alle porte di Trento. È nato così il Gruppo Lunelli, le cui creazioni si distinguono perché espressione di un’esasperata ricerca della qualità e della valorizzazione dei territori italiani più vocati.