VIDEONEWS & sponsored

(in )

CONSIGLIO PROVINCIALE TRENTO * CONVALIDA ELEZIONE DI ALESSANDRO SAVOI: STAMANI L’OK DELLA GIUNTA PER LE ELEZIONI, MARTEDÌ 22 IL VOTO IN AULA

Il Consiglio provinciale si riunirà martedì 22, mercoledì 23 e giovedì 24 maggio prossimi. Stamane la Conferenza dei capigruppo, riunita dal presidente Bruno Dorigatti, ha concordato l’ordine del giorno dei lavori, che si apriranno con il consueto question time.

Si procederà poi al necessario voto di convalida dell’elezione di Alessandro Savoi in Consiglio, dove l’esponente della Lega è appena entrato a sostituire Maurizio Fugatti: proprio questa mattina la Giunta delle elezioni – presieduta da Giuseppe Detomas – ha rilevato non esservi alcun aspetto ostativo (incompatibilità o ineleggibilità), presupposto per un via libera definitivo dell’assemblea.

I lavori d’aula proseguiranno con alcune nomine di Commissione legislativa e con due designazioni su indicazione delle minoranze (per il cda di Fbk e per il collegio revisori dei conti dell’Opera universitaria).

Quindi le ultime tre interrogazioni rimaste inevase nella scorsa tornata d’aula (testi di Detomas, Bezzi e Plotegher), poi due disegni di legge.

Il primo è il testo che unifica ben 6 disegni di legge riguardanti le politiche giovanili (assessora Ferrari), il tema del cyberbullismo (Degasperi, Viola e altri, Giuliani e altri) e ancora la valorizzazione dei giovani (Maestri).

Per la discussione di questa proposta Rodolfo Borga ha chiesto e ottenuto il non contingentamento dei tempi d’intervento, con l’assicurazione che non si farà alcuna opera ostruzionistica se il presidente della Provincia, Ugo Rossi, farà pervenire per iscritto la garanzia di evitare la presentazione in aula di emendamenti tali da modificare anche in parte l’articolato approvato in Commissione.

La tornata consiliare di maggio passerà ancora per l’esame del ddl 192 di Chiara Avanzo per l’istituzione nell’ente pubblico della cessione gratuita di riposi e ferie ad altri colleghi e a titolo di solidarietà. A chiudere un nutrito pacchetto di proposte di mozione.