VIDEONEWS & sponsored

(in )

CONFESERCENTI – TRENTINO * INCENTIVI AI CONGEDI PARENTALI PER I PAPÀ: PAISSAN, ” BENE GLI AIUTI CONCRETI AI GENITORI ‘ DIPENDENTI ‘ MA SI PENSI ANCHE A QUELLI CON PARTITA IVA “

Confesercenti del Trentino plaude l’intervento approvato oggi in giunta che riconoscere ai papà che utilizzano il congedo parentale – in alternativa alla mamma lavoratrice – un sostegno economico pari a 350 € ogni 15 giorni continuativi di congedo fruito, per un massimo di quattro mesi.

La strada intrapresa è quella giusta – dice il vicepresidente di Confesercenti del Trentino, Mauro Paissan- la conciliazione vita-lavoro, il sostegno alle mamme lavoratrici deve ricomprendere un sistema di aiuti/servizi per la famiglia e per la genitorialità in generale e non solo nei confronti delle donne.

Ora, però, sarebbe importante cominciare a ragionare anche su come aiutare i padri – e le madri – imprenditori, lavoratori autonomi e professionisti.

La battaglia di civiltà passa anche da un più attento welfare nei confronti delle lavoratrici e dei lavoratori autonomi. Confesercenti del Trentino, per altro, ha già presentato una richiesta in tal senso in sede di discussione della finanziaria provinciale 2018.