PAT * ” SCENARI INNOVATIVI PER L’APPRENDIMENTO “: IL CONVEGNO GIOVEDÌ 12 APRILE PRESSO LA SEDE DELLA PROVINCIA DI TRENTO

L’appuntamento è per giovedì 12 aprile, alle 14.30, in Provincia a Trento. Scenari innovativi per l’apprendimento. A conclusione del progetto “Future Classroom Lab Regional Network”, giovedì 12 aprile, alle ore 14.30, presso la sede della Provincia autonoma di Trento, in Sala Belli, il Dipartimento della Conoscenza organizza un convegno dal titolo “Scenari innovativi per l’apprendimento”.

L’evento costituisce la tappa conclusiva del progetto e intende presentare i risultati del percorso attraverso le situazioni sperimentate con successo nelle scuole di tutti i partner e fornire l’’occasione per riflettere, assieme ad un panel di esperti, sulle opportunità per lo sviluppo di una cultura digitale consapevole per i cittadini dell’Europa tra presente e futuro.

“Future Classroom Lab Regional Network” è un progetto triennale Erasmus plus, realizzato in collaborazione con European Schoolnet, network di 30 ministeri europei dell’Istruzione, Regione di Gotenborg (Svezia), Governo Autonomo della Catalogna e coordinato dalla Provincia Autonoma di Trento.

La finalità principale del progetto è stata quella di sperimentare l’utilizzo efficace delle tecnologie per migliorare la qualità dell’apprendimento e perfezionare, così, le metodologie dell’insegnamento, spostando il focus dalla tecnologia come strumento al suo valore metodologico-didattico. Durante il triennio di attuazione, l’iniziativa ha permesso di creare una vetrina di scenari innovativi nelle classi delle regioni coinvolte e produrre linee guida strategiche rivolte sia ai decisori politici, sia ai Dirigenti scolastici.

Il convegno “Scenari innovativi per l’apprendimento” costituisce la tappa finale del progetto e si colloca tra le iniziative previste dal Piano Provinciale #ScuolaDigitaleTrentina, approvato nel mese di Novembre 2017, che vede gli istituti scolastici impegnati a ripensare gli ambienti di apprendimento, per sviluppare competenze indispensabili e necessarie ai cittadini del futuro.

I lavori avranno inizio alle ore 14.30, giovedì 12 aprile 2018, presso la Sala Belli della Provincia autonoma di Trento in Piazza Dante. Interverranno: Francesco Profumo- presidente Fondazione Bruno Kessler, Giovanni Biondi – presidente Eun e Indire, Annika Ostergren- Commissione Europea, Donatella Solda – Miur, Francesco Avvisati – Oecd, Stephan Griebel – Director Business Development and AllianceTexas instruments’ Educational Technology, Simon Pietro Romano – Ios Academy