PAT * PARCO PANEVEGGIO-PALE DI SAN MARTINO: STANZIATI 200 MILA EURO PER L’EDIFICIO NZEB

Parco Paneveggio-Pale di San Martino migliora l’efficienza energetica del Centro Visitatori. Stanziati 200.000,00 euro per edificio nZEB (ad emissioni quasi zero).

 

La sede del Parco di Paneveggio della Val Canali, in Primiero, Villa Welsperg, ha un Centro Visitatori ospitato nell’ex Segheria di Paneveggio. L’edificio, di grande pregio tipologico, ha però una serie di problematiche significative di carattere energetico, in special modo la scarsa coibentazione, con la conseguente ingente spesa per il suo riscaldamento.

L’assessore all’ambiente, coerentemente con le politiche di risparmio energetico attuate con iniziative di vario genere (vedi per. es. Piano qualità dell’aria), ha proposto stamane in giunta il finanziamento straordinario di 200.000,00 euro per un intervento rilevante non solo dal punto di vista tecnico ma, soprattutto, dell’inquinamento atmosferico dell’ambiente, con l’abbandono del combustibile fossile (gasolio).

L’Ente Parco Paneveggio Pale di san Martino ha provveduto, nei mesi scorsi, a realizzare un’analisi energetica dell’edificio al fine, anche, di valutare l’opportunità di accedere ai finanziamenti previsti dal cosidetto “Conto Termico 2.0”. Il Centro Visitatori potrebbe divenire un “edificio a energia quasi zero” (nZEB) con un finanziamento complessivo di 480.000,00 euro: 210.000,00 imputabili al “Conto termico 2.0”, 70.000,00 al Parco Paneveggio-Pale di San Martino e 200.000,00 euro come finanziamento straordinario della Provincia autonoma (deciso stamane in giunta).