GRUPPO ITAS * SEDUTA CDA DI QUESTA MATTINA: ” INVITATO IL CONSIGLIERE DI BENEDETTO A RASSEGNARE CON EFFETTO IMMEDIATO LE DIMISSIONI DA TUTTI GLI ORGANISMI SOCIETARI “

Il Consiglio di Amministrazione di Itas Mutua riunitosi sotto la presidenza di Fabrizio Lorenz, ha proceduto all’analisi della lettera inviata dal consigliere Giovanni Di Benedetto ai delegati e resa pubblica tramite un quotidiano locale in cui sono state riportate affermazioni fortemente screditanti nei confronti delle posizioni apicali dell’Azienda – che, si ricorda, sono state nominate con il voto favorevole dello stesso Di Benedetto, nella seduta dello scorso 20 settembre – e lesive della reputazione della Società e del Consiglio stesso, anche sotto il profilo del rispetto del Codice etico aziendale.

All’unanimità dei presenti il CdA ha deciso di invitare il consigliere Di Benedetto a rassegnare con effetto immediato le dimissioni da tutti gli organismi societari del Gruppo Itas, ove egli ancora ricopre la carica di consigliere, non potendosi più ritenere compatibile detto ruolo con i comportamenti da lui tenuti.

Per le stesse ragioni il CdA ritiene che Di Benedetto non possa più rappresentare le posizioni e le opinioni del Gruppo Itas in seno agli organi associativi e pertanto ha deciso di revocare la designazione del consigliere Di Benedetto quale rappresentante di Itas in Ania.