AUTONOMIA DINAMICA – SARA BOMBARDELLI: ELEZIONI TRENTINO: ” NELLA NOSTRA LISTA ‘COLORI’ DIVERSI, MA CON LA CAPACITÀ DI COLLOQUIARE PER RIPORTARE LA POLITICA TRA LA GENTE “

Con la presente siamo ad inviare la lista dei 34 candidati alle Provinciali del 2018.

Il nostro candidato Presidente è Mauro Ottobre. Lui, assieme ai fondatori di Autonomia Dinamica, tra cui la sottoscritta, ha fatto una selezione e uno studio sulla scelta dei candidati.

I valori principali che siamo andati cercando sono i seguenti: Innanzitutto dovevano avere una buona capacità di confronto con gli altri candidati, perché come ho dichiarato già a qualche giornale, il nostro è un progetto che vuole andare lontano. Puntiamo a fare un buon risultato alle Provinciali, ma non ci fermeremo qui.

Chi non verrà eletto continuerà a fare il suo lavoro sul territorio per portare voce (tramite gli eletti) di ogni problematica, di ogni frazione. Questo significa Autonomia, conoscere i problemi veri e avere le capacità e le possibilità legislative per risolverli.

L’altra caratteristica che abbiamo cercato è quella della trasversalità. Crediamo che i colori politici siano ormai svaniti, ci sono varie realtà e varie sensibilità e l’ideale sarebbe rappresentarle tutte.

Per questo all’interno della nostra lista ci sono, apparentemente, “colori” diversi, ma che hanno una capacità di colloquiare fondamentale per riportare la politica tra la gente.

Altro caratteristica fondamentale della squadra è avere al suo interno, persone che conoscono e masticano la politica da anni, persone come me o Tommaso Caceffo che la vivono da dietro le quinte dalle passate Comunali, ma anche persone che non conoscono per nulla la macchina politica.

Questo per far si che si possa lavorare con una mente aperta, senza essere anchilosati su schemi ormai stantii della politica, ma allo stesso tempo si conosca il modo, i tempi e le strategie per poter cambiare quello che, secondo noi, ma anche secondo le persone che ci vorranno proporre le loro tematiche, non vanno.

Certi che il fulcro della nostra campagna elettorale sia la rappresentanza dei vari territori, l’ascolto dei territori.

 

 

*

Sara Bombardelli

 

 

CANDIDATI AD