Alpe Cimbra (Tn) * FOLGRAIT SKI RACE 2017: gara di sci alpinismo in notturna, in programma sabato 16 dicembre

Lo scorso weekend, tra le piste del comprensorio di Folgariaski, il Comitato Organizzatore ha effettuato il primo sopralluogo sul tracciato di gara della Folgrait Ski Race, gara di sci alpinismo in notturna, in programma sabato 16 dicembre.

Approfittando dell’occasione è stata programmata una riunione tecnica accompagnata dalla festa con i tutti i volontari. Un appuntamento che ha visto coinvolte le quasi 100 persone che a vario titolo danno il loro prezioso aiuto per la buona riuscita della manifestazione.

La macchina organizzativa gira a pieno regime, per la terza edizione alla segreteria operativa stanno già arrivando le prime iscrizioni, aperte il 27 novembre sul sito www.enternow.it. Nel mondo delle “pelli di foca” c’è attesa ed entusiasmo per questa edizione che si preannuncia scoppiettante essendo l’apertura ufficiale della stagione agonistica.

Gli atleti gareggeranno lungo il tracciato originale che toccherà anche l’abitato di Serrada con il suo caratteristico ristoro situato esattamente a metà percorso. Confermato anche il tratto tecnico da affrontare a piedi con gli sci nello zaino posto nell’ultima salita che condurrà all’arrivo della Salizzona.

Dopo il Gpm ci sarà solo una lunga discesa che porterà gli scialpinisti all’arrivo a Fondo Grande passando prima per il Rifugio Stella d’Italia.

Nel Dna del Comitato Organizzatore ci sono i geni dello scialpinismo con la “S” maiuscola e quindi i tracciatori visto che ci sono già 30 centimetri di neve fresca sul tracciato stanno pensando di predisporre alcune salite in fuori pista.

Le temperature in questi giorni sono perfettamente gelide, il tracciato è già agibile e il comprensorio Folgariaski ha aperto le piste infatti sabato 2 dicembre grazie allo straordinario impianto di innevamento artificiale che da domenica scorsa produce neve senza tregua.

Lo Sci Cai Schio si è rifatto il look mettendo on line, in concomitanza dell’apertura delle iscrizioni, il nuovo sito internet www.scicaischio.com all’interno del quale è stata creata la sezione Folgrait con tutte le info.

Lo scialpinismo guadagna consensi sulle montagne dell’Alpe Cimbra, area tradizionalmente votata allo sci alpino, che strizza l’occhio ai numerosi scialpinisti che durante tutta la stagione invernale frequentano gli Altipiani.
Dismessi gli impianti che salivano sul Monte Cornetto, l’area viene presa d’assalto dagli scialpinisti che affrontano i 1000 metri di dislivello che separano Folgaria dalla cima del Monte Cornetto. Durante l’estate sono state puliti e ripristinati alcuni passaggi che la vegetazione aveva ostruito, adesso si attende solo la neve naturale per aprire le danze.

Un doveroso ringraziamento a La Sportiva e all’Alpstation che non sono solo sponsor, ma sono parte attiva nell’organizzazione della gara che unitamente all’Apt Alpe Cimbra e Folgariaski credono e investono per la crescita dell’evento.